In Canada trionfa Hamilton, Vettel limita i danni. La Ferrari deve essere pronta a tutto

Dopo l’appuntamento di Montecarlo di fine Maggio, è stata la volta del Canada: da Montréal, la Ferrari torna con alcune certezze ma anche con qualche dubbio, prima fra tutti l’estrema variabilità di ogni gara che può portarla prima in fuga in classifica, poi di nuovo riagganciata dagli avversari, come accaduto in questa occasione.
Continua a leggere “In Canada trionfa Hamilton, Vettel limita i danni. La Ferrari deve essere pronta a tutto”

La Ferrari trionfa a Montecarlo dopo 16 stagioni. Adesso può davvero lottare per il titolo

Era il 27 Maggio 2001: le Ferrari di Michael Schumacher e Rubens Barrichello fanno doppietta nel Gran Premio di Monaco e volano in testa al Mondiale costruttori di Formula 1, col pilota tedesco che stacca David Coulthard (su McLaren-Mercedes) nel campionato individuale. Poi, una lunga attesa, durante le quale le Rosse di Maranello, nelle edizioni successive del GP, raramente erano andate vicine al successo sul circuito monegasco. Fino a Domenica scorsa, 28 Maggio 2017: altra doppietta, stavolta con Sebastian Vettel primo e Kimi Raikkonen secondo, e con Seb che attua la prima vera fuga ai danni di Lewis Hamilton e il Cavallino che riprende il comando fra i costruttori. Terza vittoria nella prime sei gare del Mondiale, ma adesso a Maranello si può e si deve credere nell’obiettivo massimo.
Continua a leggere “La Ferrari trionfa a Montecarlo dopo 16 stagioni. Adesso può davvero lottare per il titolo”

Rio 2016, tante vittorie azzurre e qualche delusione

Gli eventi sportivi di questo periodo mi portano ad andare oltre i temi del grande schermo (ma del resto questo Blog contempla anche dei “dintorni” rispetto a cinema e musica), e dunque andiamo a tracciare una breve riflessione sui XXXI Giochi Olimpici dell’era moderna, che si sono appena conclusi dopo 16 giorni di grande spettacolo a Rio De Janeiro.
Continua a leggere “Rio 2016, tante vittorie azzurre e qualche delusione”