Cinema, Eventi

“2001: Odissea nello Spazio” ritorna al cinema

2001 A Space Odyssey
Dopo il restauro annunciato in occasione dei 50 anni dall’uscita ed eseguito per la Warner Bros. Pictures da Christopher Nolan e dal suo team di lavoro, con il regista britannico che ha preso parte alla Masterclass e alla proiezione al Festival di Cannes 2018 durante la quale il film è stato riproposto, “2001: Odissea nello Spazio” ritorna anche nelle sale di tutto il mondo. In quelle italiane, in particolare, lo farà i prossimi 4 e 5 Giugno.

Un’opera storica, che ha cambiato il cinema e consacrato Stanley Kubrick: un conto alla rovescia per il domani, una carta stradale del destino dell’uomo, una ricerca dell’infinito. È un abbagliante monumento visivo che ha ottenuto l’Oscar per gli effetti visivi (l’unica statuetta che l’Academy ha riservato a Kubrick in tutta la carriera, vinta insieme a Douglas Trumbull), ed è un’irresistibile interpretazione della lotta dell’uomo contro la macchina, in una stupefacente miscela di musica e movimento; un caposaldo così fondamentale che Steven Spielberg lo considera il Big Bang dal quale ha tratto origine la sua generazione di cineasti.

Forse è il capolavoro del Kubrick regista, il quale ne curò anche la sceneggiatura in collaborazione con Arthur C. Clarke (autore del soggetto). È un film che sicuramente continuerà ad entusiasmare, ispirare, incantare intere generazioni. Per cominciare il suo viaggio nel futuro, Stanley Kubrick visita il nostro passato di pitecantropi ancestrali e poi, con uno degli stacchi più fantasmagorici mai concepiti, balza in avanti di millenni fino alla colonizzazione dello spazio; infine proietta l’astronauta Bowman (Keir Dullea) in zone siderali inesplorate, forse fino al regno dell’immortalità.

2001 Odissea nello Spazio

Warner Bros. Pictures continuerà la celebrazione di questo anniversario in autunno con l’uscita di 2001: Odissea nello Spazio in formato 4K Ultra HD con HDR per l’home video, progetto ambizioso che ha visto anch’esso la stretta collaborazione con Nolan, il quale ha spesso tratto ispirazione da Kubrick nella sua attività cinematografica (pensiamo a Inception e Interstellar). Uscito in formato 70mm Super Panavision / Cinerama il 3 aprile del 1968, il film ha infiammato allora l’immaginazione della critica e del pubblico e continua a farlo anche oggi.

«Apri la saracinesca esterna, HAL».

Lasciate che l’inquietante mistero di un viaggio diverso da tutti gli altri abbia ancora una volta inizio.

Trailer italiano

Trailer internazionale

Si ringrazia Warner Bros. Pictures Italia

2 pensieri riguardo ““2001: Odissea nello Spazio” ritorna al cinema”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.