Cinema

“Diva!” vince il Nastro d’argento come Miglior docufilm

Diva!
Tratto dal libro autobiografico “Quanti sono i domani passati”, “Diva!” racconta la vita straordinaria di Valentina Cortese, divenuta un mito teatrale in tutto il mondo. È una storia fantastica ambientata tra una Milano d’altri tempi, quindi Torino, Roma, Cinecittà, Hollywood, fino al palcoscenico del Piccolo Teatro. Ed è anche la storia di grandi amori e amicizie straordinarie con grandissime personalità del cinema e del teatro italiani, fra i quali Giorgio Strehler e Federico Fellini. Come annunciato da Casta Diva Group, multinazionale attiva nel settore della comunicazione, “Diva!” si è aggiudicata il Nastro d’argento DOC 2018 per il Miglior Docufilm.

Uno dei premi più importanti del cinema italiano che viene assegnato ogni anno dai giornalisti e critici cinematografici: Diva! è stata premiato ex-aequo con La corsa de l’Ora.
Il regista, Francesco Patierno, non si è limitato a montare una serie di spezzoni di film, ma ha creato un vero e proprio flusso narrativo originale, in cui la Cortese è interpretata a turno da otto delle migliori attrici del momento: Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Isabella Ferrari, Anna Foglietta, Carlotta Natoli e Greta Scarano. Nel cast anche Michele Riondino, che interpreta Giorgio Strehler. Il film è quindi anche un omaggio all’arte di essere attrice, donna e personalità artistica.

Andrea De Micheli e Luca Oddo, CEO e Presidente di Casta Diva Group, hanno detto a proposito della vittoria del Nastro d’argento: «Siamo felici di ricevere questo prestigiosissimo riconoscimento al primo tentativo, cioè per la nostra prima coproduzione. Le società del gruppo Casta Diva producono comunicazione per i propri clienti, e oggi anche la comunicazione corporate si basa sempre più sullo spettacolo. Per questo riteniamo importante collezionare successi nel campo del cinema, in quello delle serie TV (ne stiamo producendo una in Libano) e nel campo della musica, con il Blue Note di Milano». Ha aggiunto Francesco Patierno: «Sono felice di questo secondo Nastro consecutivo, per un film documentario come “Diva!” al quale tengo moltissimo».

Diva
Diva!
era stato presentato lo scorso settembre alla 74^ Mostra internazionale del cinema di Venezia nella Selezione Ufficiale, dove, Fuori Concorso, aveva ottenuto una standing ovation in una Sala Grande completamente gremita, ed aveva inoltre conquistato il premio Starlight Cinema International Award, assegnato al suo cast femminile. Nei principali ruoli tecnico-artistici sono stati scelti pluripremiati professionisti come l’executive producer Carla Mori, la
montatrice Maria Fantastica Valmori (Naples ’44), il direttore della fotografia Michele D’Attanasio (David per Veloce
come il vento), il costumista Massimo Cantini Parrini (David per Il racconto dei racconti e per Indivisibili), lo scenografo
Paki Meduri (Gomorra – La Serie, Suburra), e il reparto trucco di Simone Belli. Le musiche, spesso montate a contrasto
sulle scene, sono state realizzate dal collettivo The Spectre.
Hanno contribuito alla realizzazione di Diva! i produttori associati Riccardo Di Pasquale per Fenix Entertainment e Pier
Paolo Piastra per Viva Productions. Il film è stato realizzato in collaborazione con Sky Arte e Luce Cinecittà, e sarà distribuito il prossimo Maggio nelle sale italiane da Officine Ubu, casa storicamente attenta alla valorizzazione dei documentari italiani.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...