Cinema, le novità: da “Smetto quando voglio – Masterclass” a “La battaglia di Hacksaw Ridge”

Parecchie novità in uscita nelle sale italiane: arriva Smetto quando voglio – Masterclass, diretto da Sydney Sibilia e sequel del primo capitolo, quindi La battaglia di Hacksaw Ridge di Mel Gibson e Billy Lynn – Un giorno da eroe di Ang Lee. E ancora A United Kingdom – Un amore che ha fatto la storia di Amma Asante e Sleepless – Il giustiziere di Baran Bo Odar.

Dal 2 Febbraio

Smetto quando voglio – Masterclass, regia di Sydney Sibilia – Italia 2017 – Commedia
interpreti principali: Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero de Rienzo, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia, Pietro Sermonti, Marco Bonini, Rosario Lisma, Giampaolo Morelli, Luigi Lo Cascio, Greta Scarano, Valeria Solarino
Soggetto e Sceneggiatura: Sydney Sibilia, Francesca Manieri, Luigi Di Capua
Fotografia: Vladan Radovic
Montaggio: Gianni Vezzosi
Scenografia: Alessandro Vannucci
Costumi: Patrizia Mazzon
Musica: Michele Braga
Prodotto da Groenlandia, Fandango, Rai Cinema per 01 Distribution
Formato: a colori
Durata: 118′

Sinossi: La banda dei ricercatori è tornata. Anzi, non è mai andata via. Se per sopravvivere Pietro Zinni e i suoi colleghi avevano lavorato alla creazione di una straordinaria droga legale diventando poi dei criminali, adesso è proprio la legge ad aver bisogno di loro. Sarà infatti l’ispettore Paola Coletti a chiedere al detenuto Zinni di rimettere su la banda, creando una task force al suo servizio che entri in azione e fermi il dilagare delle smart drugs. Agire nell’ombra per ottenere la fedina penale pulita: questo è il patto. Il neurobiologo, il chimico, l’economista, l’archeologo, l’antropologo e i latinisti si ritroveranno loro malgrado dall’altra parte della barricata, ma per portare a termine questa nuova missione dovranno rinforzarsi, riportando in Italia nuove reclute tra i tanti “cervelli in fuga” scappati all’estero. La banda criminale più colta di sempre si troverà ad affrontare molteplici imprevisti e nemici sempre più cattivi tra incidenti, inseguimenti, esplosioni, assalti e rocambolesche situazioni come al solito… “stupefacenti”.

_____________________________

La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge), regia di Mel Gibson – USA, Australia 2016 – Drammatico, Guerra, Storico
interpreti principali:  Andrew Garfield, Teresa Palmer, Hugo Weaving, Rachel Griffiths, Luke Bracey, Vince Vaughn, Sam Worthington, Richard Roxburgh, Nathaniel Buzolic, Ryan Corr, Matt Nable, Goran D. Kleut, Firass Dirani
Soggetto e Sceneggiatura: Robert Schenkkan, Andrew Knight
Fotografia: Simon Duggan
Montaggio: John Gilbert
Scenografia: Barry Robison
Costumi: Lizzy Gardiner
Musica: Rupert Gregson-Williams
Casting: Nikki Barrett
Prodotto da Cross Creek Pictures, Demarest Media, IM Global, Icon Productions, Pandemonium Films, Permut Presentations, Windy Hill Pictures, Vendian Entertainment, Kilburn Media per Eagle Pictures
Formato: a colori
Durata: 139′

Sinossi: Il Premio Oscar Mel Gibson dirige un film epico sulla storia vera del medico dell’esercito americano, Desmond T. Doss (Andrew Garfield). L’uomo, un obiettore di coscienza che rifiutava l’uso delle armi, fu insignito della Medaglia d’Onore dal Presidente Harry S.Truman per aver salvato da solo con le proprie forze più di 75 compagni durante la brutale battaglia di Okinawa, nel corso della Seconda Guerra Mondiale.

____________________________

Billy Lynn – Un giorno da eroe (Billy Lynn’s Long Halftime Walk), regia di Ang Lee – USA, Gran Bretagna, Cina 2016 – Drammatico, Guerra
interpreti principali: Joe Alwyn, Kristen Stewart, Chris Tucker, Garrett Hedlund, Vin Diesel, Steve Martin, Deirdre Lovejoy, Ben Platt, Tim Blake Nelson, Makenzie Leigh, Beau Knapp, Bruce McKinnon, Christopher Matthew Cook
Soggetto: dal romanzo di Ben Fountain
Sceneggiatura: Jean-Christophe Castelli
Fotografia: John Toll
Montaggio: Tim Squyres
Scenografia: Mark Friedberg
Costumi: Joseph G. Aulisi
Musica: Jeff Danna, Michael Danna
Casting: Salah Benchegra, Shay Griffin, Avy Kaufman
Prodotto da Bona Film Group, Film4, The Ink Factory, Marc Platt Productions, Studio 8, TriStar Pictures, TriStar Productions per Warner Bros. Pictures, Sony Pictures Italia
Formato: a colori
Durata: 114′

Sinossi: il regista tre volte Premio Oscar® Ang Lee dirige un’emozionante storia, tratta dall’omonimo bestseller di Ben Fountain.
Billy, un soldato diciannovenne, viene ripreso casualmente dalle telecamere tv durante una coraggiosa azione di guerra in Iraq compiuta insieme alla sua squadra. Acclamati come eroi nazionali, i militari vengono rimpatriati per due settimane di “Victory Tour”, che culmina nell’apparizione come ospiti d’onore alla tradizionale partita di football nel Giorno del Ringraziamento. E’ l’ultimo momento vissuto in patria, in un delirante clima di festa e dolore, prima di tornare alle barbarie della guerra, e in tale occasione il protagonista narra i veri fatti accaduti in Iraq, i quali descrivono una realtà diversa da quella che tutti possano immaginare.

_____________________________

A United Kingdom – L’amore che ha cambiato la storia (A United Kingdom), regia di Amma Asante – Gran Bretagna 2016 – Drammatico
interpreti principali: David Oyelowo, Rosamund Pike, Jack Davenport, Tom Felton, Laura Carmichael, Terry Pheto, Jessica Oyelowo, Arnold Oceng, Charlotte Hope, Nicholas Lyndhurst, Jack Lowden, Vusi Kunene, Abena Ayivor, Donald Molosi
Soggetto e Sceneggiatura: Guy Hibbert
Fotografia: Sam McCurdy
Montaggio: Jonathan Amos, Jon Gregory
Scenografia: Simon Bowles
Costumi: Jenny Beavan, Anushia Nieradzik
Musica: Patrick Doyle
Casting: Sasha Robertson
Prodotto da Film United, Harbinger Pictures, Pathé, Perfect Weekend, Yoruba Saxon Productions per Videa-CDE
Formato: a colori
Durata: 111′

Sinossi: il film è basato su eventi straordinari realmente accaduti. Nel 1947, a Londra, Seretse Khama (David Oyelowo), erede al trono del Botswana, incontra in un bar l’impiegata Ruth Williams (Rosamund Pike), e tra loro è amore a prima vista. Un amore travolgente e passionale, che in breve tempo spinge i due a convogliare a nozze. Ruth è affascinata dall’ostinata volontà di Seretse di lottare per un mondo più giusto e decide dal primo momento di sposare e condividere quella stessa visione. Entrambi percepiscono la necessità di un cambiamento: Seretse vede nuove opportunità per il suo popolo in seguito all’indebolimento del potere dell’Impero Britannico, Ruth intuisce la possibilità di una “vita più grande”, più importante nel movimento delle donne per l’indipendenza e per l’uguaglianza. Pur essendo il loro un amore autentico, la loro unione interrazziale incontra l’opposizione non solo da parte delle famiglie, ma anche dei governi britannico e sudafricano. In Sudafrica era stata introdotta di recente la politica dell’apartheid e l’idea di una siffatta coppia – che per giunta coinvolge il futuro re del Botswana – è intollerabile, mentre il governo inglese si oppone con forza a questa unione in seguito alle minacce del Sudafrica di negare l’accesso alle risorse di uranio e di oro e di invadere il Botswana…

_____________________________

Sleepless – Il giustiziere (Sleepless), regia di Baran Bo Odar – USA 2017 – Azione
interpreti principali: Jamie Foxx, Michelle Monaghan, Dermot Mulroney, David Harbour, T.I., Gabrielle Union, Scoot McNairy, Sala Baker, Octavius J. Johnson, Briana Marin, Ric Reitz, Kimberly Battista, Steve Coulter
Soggetto: dal film “Nuit Blanche” scritto da Frédéric Jardin, Nicolas Saada, Olivier Douyère
Sceneggiatura: Andrea Berloff
Fotografia: Mihal Malaimare Jr.
Montaggio: Robert Rzesacz
Costumi: Catherine George
Prodotto da FilmNation Entertainment, Open Road Films, Riverstone Pictures, Vertigo Entertainment per Notorious Pictures
Formato: a colori
Durata: 95′

Sinossi: Vincent Drows (Jamie Foxx), luogotenente corrotto dalla polizia di Las Vegas, si ritrova accidentalmente coinvolto nella sparizione di una partita di droga che attira contro di lui l’ira di due boss criminali. Uno di questi, Gregory Rubino, fa rapire il figlio quattordicenne di Vincent, promettendo di liberarlo solo dopo la restituzione della cocaina. Vincent inizierà così una corsa contro il tempo per salvarlo.

_______________________

In sala troveremo anche (si ringrazia MyMovies per le schede ai link):

Life, Animated, regia di Roger Ross Williams – USA 2016 – Documentario, 91′

Ho amici in Paradiso, regia di Fabrizio Maria Cortese – Italia 2017 – Commedia, 95′

Varichina – La vera storia della finta vita di Lorenzo De Santis, regia di Antonio Palumbo, Mariangela Barbanente – Italia 2017 – Documentario, 53′

La terra e il vento, regia di Sebastian Maulucci – Italia 2013 – Commedia, Drammatico, 86′

Vista mare, regia di Andrea Castoldi – Italia 2017 – Drammatico, 85′

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...