Cinema, le novità: è in arrivo “Run All Night”


Tra le principali novità del weekend al Cinema troviamo Run All Night – una notte per sopravvivere di Jaume Collet-Serra e Child 44 – Il bambino n.44 di Daniel Espinosa. In sala anche Le streghe son tornate, Ritorno al Marigold Hotel e I 7 nani.

Dal 30 Aprile 2015

Locandina italiana Run all Night - Una notte per sopravvivereRun All Night – Una notte per sopravvivere (Run All Night), regia di Jaume Collet-Serra – USA 2015 – Azione
con Liam Neeson, Ed Harris, Joel Kinnaman, Vincent D’Onofrio, Genesis Rodriguez, Nick Nolte, Boyd Holbrook, Bruce McGill, Lois Smith, Common, Beau Knapp, Patricia Kalember, Daniel Stewart Sherman, James Martinez
Soggetto e Sceneggiatura: Brad Ingelsby
Fotografia: Martin Ruhe
Montaggio: Dirk Westervelt
Scenografia: Sharon Seymour
Musica: Junkie XL
Prodotto da  Energy Entertainment, Vertigo Entertainment per Warner Bros. Italia, colore, 110′

Sinossi: il killer professionista Jimmy Conlon, amico fedele del boss mafioso Shawn Maguire, vive ossessionato dai crimini commessi in passato e da un ispettore di polizia che da trent’anni instancabilmente gli dà la caccia. Quando suo figlio Mike (che non vede da anni) assiste ad un omicidio, entra nel mirino del boss e così nel giro di una notte Jimmy sarà costretto ad una difficile scelta. Per sopravvivere.

___________

Locandina italiana Child 44 - Il bambino n. 44Child 44 – Il bambino n.44 (Child 44), regia di Daniel Espinosa – USA 2014 – Drammatico
con Tom Hardy, Noomi Rapace, Gary Oldman, Joel Kinnaman, Paddy Considine, Jason Clarke, Vincent Cassel, Charles Dance, Sam Spruell, Tara Fitzgerald, Fares Fares, Nikolaj Lie Kaas, Josef Altin, Ned Dennehy, Mark Lewis Jones, Xavier Atkins, Finbar Lynch, Vlastina Svátková, Lottie Steer, Agnieszka Grochowska, Fedja štukan
Soggetto: dal romanzo di Tom Rob Smith
Sceneggiatura: Richard Price
Montaggio: Pietro Scalia, Dylan Tichenor
Fotografia: Oliver Wood
Scenografia: Jan Roelfs
Prodotto da Summit Entertainment, Worldview Entertainment, Etalon Film, Scott Free Productions, Stillking Films per Adler Entertainment, colore, 136′

Sinossi: nella Russia sovietica del 1952 l’ordine è mantenuto dalla MGB, polizia segreta che sospetta di chiunque gli capiti a tiro e arresta soltanto persone innocenti. Leo Demidov è un ufficiale agli ordini del Maggiore Kuzmin, il quale ha deciso di non eseguire degli approfondimenti sulla morte di un ragazzino violato e strangolato da uno psicopatico. Leo, rimasto dubbioso, torna presto a indagare, quando un secondo caso lo pone al centro della minaccia; proprio mentre il suo rapporto con la moglie Raïssa non è dei migliori. Nel frattempo, il killer di bambini continua a uccidere, ma Leo inizia a sospettare che qualcuno di molto importante possa essere implicato…

__________

Locandina italiana Le streghe son tornateLe streghe son tornate (Las brujas de Zugarramurdi), regia di Alex De La Iglesia – Spagna, Francia 2013 – Commedia
con Carmen Maura, Hugo Silva, Mario Casas, Carolina Bang, Terele Pavez, Gabriel Delgado, Jaime Ordóñez, Secun de la Rosa, Macarena Gómez, Javier Botet, Santiago Segura, Carlos Areces
Soggetto e Sceneggiatura: Jorge Guerricaechevarria, Alex De La Iglesia
Montaggio: Pablo Bianco
Fotografia: Kiko De La Rica
Prodotto da Enrique Cerezo Producciones Cinematográficas S.A., La Ferme! Productions per Officine Ubu, colore, 106′

Sinossi: un gruppo di uomini bizzarramente mascherati assalta un Compro Oro, situato nella piazza di Puerta del Sol, a Madrid. Si tratta di José, padre divorziato in guerra aperta con la ex-moglie; Tony, suo complice, succube delle donne; Manuel, tassista preso in ostaggio durante la fuga; e Sergio, figlio di José. L’improbabile banda, dopo la rocambolesca rapina, si dà alla fuga con l’obiettivo di raggiungere la Francia e sfuggire alla polizia. Arrivati a Zugarramurdi, paesino nei pressi del confine da secoli legato alla stregoneria, si imbattono però in una singolare famiglia di fattucchiere, determinate ad usare i propri poteri per vendicarsi del sesso maschile. José e i suoi compagni scopriranno ben presto di essere impotenti pedine in un piano diabolico architettato dalle streghe di Zugarramurdi…
Vincitore di 8 Premi Goya, e del Premio del Pubblico al Festival del Cinema di Portoporto, il film è stato presentato ai Festival di Toronto, Roma e San Sebastián.

___________

Locandina italiana Ritorno al Marigold HotelRitorno al Marigold Hotel (The Best Second Exotic Marigold Hotel), regia di John Madden – USA 2015 – Commedia, Drammatico
con Judi Dench, Maggie Smith, Bill Nighy, Dev Patel, Celia Imrie, Penelope Wilton, Ronald Pickup, Tena Desae, Diana Hardcastle, Lillete Dubey, Tamsin Greig, Shazad Latif, David Strathairn, Richard Gere
Soggetto e Sceneggiatura: Ol Parker
Montaggio: Victoria Boydell
Fotografia: Ben Smithard
Scenografia: Martin Childs
Musica: Thomas Newman
Prodotto da Fox Searchlight Pictures, Blueprint Pictures, Participant Media per 20th Century Fox Italia, colore, 121′

Sinossi: ora che la prima avventura è stata un successo, Sonny e Muriel sono pronti ad allargare l’attività. I proprietari del Marigold Hotel volano dunque negli States per realizzare un sogno: aprire un secondo albergo. Ma servono fondi ed una società americana è disposta a investire. Rientrati in India e in attesa dell’ispettore alberghiero, Sonny e Muriel affrontano i vari problemi: Sonny è un giovane indiano vicino al matrimonio e in lotta contro la concorrenza, Muriel è ormai anziana. Intanto i loro amici cercano di dare una mano…

__________

Locandina italiana I 7 naniI 7 nani (Der 7bte Zwerg), regia di Boris Aljinovic, Harald Siepermann – Germania 2014 – Animazione
Soggetto e Sceneggiatura: Harald Siepermann, Douglas Welbat, Daniel Welbat, liberamente tratto dalle fiabe dei fratelli Grimm
Montaggio: Holger Trautmann, Sascha Wolff-Täger
Prodotto da Zipfelmützen GmbH & Co. KG, Erfttal Film, Animationsfabrik per Microcinema, colore, 88′

Sinossi: Bobo, il più giovane dei sette nani, per sbaglio punge la principessa Rose (anche conosciuta come “La bella addormentata”) e con lei fa piombare nel sonno il regno di Fantabulosa. Il maleficio della strega Perfidia, da cui Rose si era sempre dovuta difendere sin dall’infanzia, è ora divenuto realtà! Insieme agli altri sei compagni Bobo dovrà viaggiare in luoghi magici, alla ricerca di un modo per risvegliare Rose. Sarà l’occasione per vivere nuove avventure fantastiche e conoscere incredibili personaggi.

In sala troveremo anche (si ringrazia MyMovies per la scheda al link):

Basta Poco, regia di Andrea Muzzi, Riccardo Paoletti – Italia 2015 – Commedia, 85′

Giuseppe Causarano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...