Cinema, Novità in sala

Cinema: Il Giovane Favoloso, Tutto può cambiare …E Fuori Nevica!


Tra le novità del weekend al Cinema arriva il film biografico “Il Giovane Favoloso”, diretto da Mario Martone, che racconta la vita del poeta e scrittore Giacomo Leopardi, figura fondamentale nella storia della letteratura italiana.  E’ molto presente anche la commedia: da quella più drammatica come “Tutto può cambiare” di John Carney a quella più leggera di “…E Fuori Nevica!” di Vincenzo Salemme, ma anche “Un milione di modi per morire nel West” di Seth MacFarlane e “Piccole crepe, grossi guai” di Pierre Salvadori.

La Copertina della settimana

Locandina Il giovane favoloso“Il Giovane Favoloso”, regia di Mario Martone – Italia 2014 – Biografico
con Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio, Anna Mouglalis, Valerio Binasco, Paolo Graziosi, Iaia Forte, Sandro Lombardi, Raffaella Giordano, Edoardo Natoli, Giovanni Ludeno, Federica de Cola, Giorgia Salari, Isabella Ragonese
Soggetto e Sceneggiatura: Mario Martone
Fotografia: Renato Berta
Montaggio: Jacopo Quadri
Musica: Sascha Ring e con le composizioni di Gioacchino Rossini
Prodotto da Palomar, Rai Cinema, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (MiBAC) per 01 Distibution, colore, 138′

Sinossi: Giacomo Leopardi è un ragazzo di rara intelligenza che cresce a Recanati, sotto lo sguardo austero del padre. Dentro ad una casa che è una biblioteca, la sua mente spazia ma si sente prigioniero. Studia, arricchisce la propria cultura, scrive, compone, ma il Mondo va avanti, fuori. A ventiquattro anni riesce a fuggire da Recanati e l’alta società italiana gli apre le porte, ma Giacomo non riesce ad adattarsi, quantomeno non immediatamente. A Firenze si coinvolge in un triangolo sentimentale con Antonio Ranieri, l’amico napoletano con cui convive da bohémien, e la bellissima Fanny. Il percorso della sua vita lo porterà dunque a Napoli, ancora con Ranieri, dove vive immerso nella città in tutte le sue qualità e contraddizioni. Verso una villa in aperta campagna e all’inevitabile destino…
Considerazioni: aver provato a raccontare Leopardi al Cinema è certamente da apprezzare. Elio Germano segue le idee di Martone e dà corpo al poeta, figura di riferimento nella storia della letteratura italiana, e uomo che ha vissuto da incompreso nel suo tempo, in un Ottocento in piena evoluzione politica, sociale e culturale. Giacomo ha speso più di vent’anni a formarsi come letterato, fin quando ha sentito la necessità impellente di ampliare la propria mente nel resto del Mondo. E per lui fu l’Italia, da Firenze per Roma e fino a Napoli, vissuta con una salute cagionevole e con forti passioni, in anni nei quali ha regalato un contributo inestimabile alla cultura del nostro Paese. Leopardi va oltre quel suo Mondo e diventa uomo del Mondo, senza tempo, infinito.

___________

Le altre proposte del weekend

Locandina italiana Tutto può cambiare“Tutto può cambiare” (Begin Again), regia di John Carney – USA 2013 – Commedia, Drammatico, Musicale
con Keira Knightley, Mark Ruffalo, Adam Levine, Hailee Steinfeld, James Corden, Yasiin Bey, Cee-Lo Green, Catherine Keener, Mos Def, Rob Morrow, Aya Cash, Zivile Kaminskaite, Maddie Corman, Sheena Colette, Jimmy Palumbo, Nicole Neuman, Jen Jacob
Soggetto e Sceneggiatura: John Carney
Fotografia: Yaron Orbach
Montaggio: Andrew Marcus
Musica: Gregg Alexander
Prodotto da Exclusive Media Group, Sycamore Pictures, Apatow Productions, Likely Story per Lucky Red

Sinossi: Greta e Dave, fidanzati dai tempi del liceo ed entrambi cantautori, si trasferiscono a New York. E quando lui riceve un’offerta da un’importante etichetta discografica, accadrà quello che non ci si attende: Dave trova celebrità e successo, quanto basta per dimenticare Greta e i buoni propositi che avevano insieme un tempo. Rimasta sola, Greta incontra Dan, un dirigente in difficoltà di una casa musicale: dopo aver partecipato per caso ad una sua esibizione nell’East Village, l’uomo resta subito colpito dal talento della ragazza. Sarà l’inizio di un nuovo percorso, la storia di due persone che si aiutano reciprocamente a cambiare nel corso di un’estate newyorkese.

___________

Locandina italiana ...E fuori nevica!“…E Fuori Nevica!”, regia di Vincenzo Salemme – Italia 2014 – Commedia
con Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Nando Paone, Giorgio Panariello, Maurizio Casagrande, Paola Quattrini, Margareth Madè
Soggetto e Sceneggiatura: Vincenzo Salemme, Antonio Guerriero
Fotografia: Fabio Olmi
Montaggio: Christian Lombardi
Musica: Paolo Belli
Prodotto da Cinema Undici e ChièDiScena per WArner Bros. Italia, colore, 95′

Sinossi: Enzo Righi è un cinquantenne che si comporta come un giovanotto. Incapace di assumersi le proprie responsabilità, vive cantando su una lussuosa nave da crociera. Un giorno, mentre cerca di intrattenere un pubblico di stranieri con le sue improbabili canzoni, viene a sapere che sua madre è morta. Occorre che Enzo torni per aprire il testamento: per lui si riapre un passato dal quale era fuggito, lasciando la madre coi sue fratelli, Stefano e Cico. In particolare il primo ha dovuto pensare un pò per tutti, affrontando le difficoltà e provando un amore, inespresso, per Nora. L’arrivo di Enzo andrà a complicare tutto, in un primo momento: costretti a vivere nella stessa casa, fino a quando…

___________

Locandina italiana Joe“Joe”, regia di David Gordon Green – USA 2013 – Drammatico
con Nicolas Cage, Tye Sheridan, Gary Poulter, Ronnie Gene Blevins, Heather Kafka, Sue Rock, Adriene Mishler, Trevante Rhodes, Brenda Isaacs Booth, Anna Niemtschk, Aaron Spivey-Sorrells, Ulysses Lopez, Robert J. Johnson, Dana Freitag, Erin Elizabeth Reed, Spiral Jackson, John Daws, Brian Mays
Soggetto: tratto dal libro di Larry Brown
Sceneggiatura: Gary Hawkins
Fotografia: Tim Orr
Montaggio: Colin Patton
Musica: Jeff McIlwain
Prodotto da Worldview Entertainment, Dreambridge Films, Muskat Filmed Properties per Movies Inspired

Sinossi: Gary Jones ha quindici anni quando è costretto a cambiare paese con la madre e la sorella per riuscire a proteggersi dal padre alcolista che li maltratta. Arrivato in Texas, deciso a trovare lavoro, Gary viene assunto da Joe Ransom, un uomo generoso coi deboli e durissimo con gli arroganti; ex detenuto, Joe passa la vita tra birra e donne ma un vecchio rivale non smette di provocarlo. Con l’aiuto di Gary, Joe riesce però a ritrovare la pace, immersi nella natura e nel lavoro. Ma il passato torna prepotentemente…

___________

Locandina italiana Un milione di modi per morire nel West“Un milione di modi per morire nel West” (A Million Ways To Die In The West), regia di Seth MacFarlane – USA 2014 – Commedia, Western
con Seth MacFarlane, Charlize Theron, Amanda Seyfried, Liam Neeson, Giovanni Ribisi, Sarah Silverman, Neil Patrick Harris, Rex Linn, Evan Jones, Wes Studi, Dennis Haskins, Tatanka Means, Ralph Garman, Tait Fletcher, Challen Cates, Jay Patterson, Crystal Miller, Allyn Rachel, Brett Rickaby, Jackamoe Buzzell, Dylan Kenin
Soggetto e Sceneggiatura: Seth MacFarlane, Alec Sulkin, Wellesley Wild
Fotografia: Michael Barrett
Montaggio: Jeff Freeman
Musica: Joel McNeely
Prodotto da Media Rights Capital per Universal Pictures, colore, 116′

Sinossi: Vecchio West. Albert è un allevatore che, dopo essersi tirato indietro da uno scontro a fuoco, viene lasciato dalla sua fidanzata per un altro uomo. Quando in paese arriva Anna, una misteriosa e bellissima donna, saprà aiutarlo a tirar fuori il suo coraggio e a farlo nuovamente innamorare. Quando però il noto fuorilegge Clinch, marito di Anna, si presenta assetato di vendetta, Albert dovrà immediatamente mettere alla prova il suo rinnovato eroismo…

___________

Locandina italiana Piccole crepe, grossi guai“Piccole crepe, grossi guai” (Dans la Cour), regia di Pierre Salvadori – Francia 2014 – Commedia
con Catherine Deneuve, Gustave Kervern, Féodor Atkine, Pio Marmaï, Michèle Moretti, Nicolas Bouchaud, Oleg Kupchik, Bruno Netter, Garance Clavel, Carole Franck, Olivier Charasson, Cécile Descamps, Fred Épaud, Fanny Pierre
Soggetto e Sceneggiatura: Pierre Salvadori, David Léotard, Benoît Graffin
Fotografia: Gilles Henry
Montaggio: Isabelle Devinck
Musica: Grégoire Hetzel, Stephin Merritt
Prodotto da Les Films Pelléas, France 2 Cinéma, Delta Cinéma per Good Films, colore, 98′

Sinossi: Antoine è un ex musicista quarantenne che ha trovato lavoro come portinaio nel palazzo in cui abita Mathilde, una donna ancora giovane già in pensione, che divide il suo tempo tra associazioni e vita di condominio. Una sera, Mathilde scopre una crepa nel muro e teme che il palazzo possa crollare prestissimo. Tra lei e Antonie, intanto, nasce una bella amicizia che presto, tra un’avventura e l’altra, li farà diventare una coppia particolare.

____________

Locandina italiana La moglie del cuoco“La moglie del cuoco” (On a failli être amies), regia di Anne Le Ny – Francia 2014 – Commedia
con Karin Viard, Emmanuelle Devos, Roschdy Zem, Anne Le Ny, Philippe Rebbot, Annie Mercier, Marion Lecrivain, Yan Tassin, Philippe Fretun, Marion Malenfant, Xavier De Guillebon
Soggetto e Sceneggiatura: Axelle Bachman, Anne Le Ny
Montaggio: Guerric Catala
Fotografia: Jérôme Alméras
Musica: Eric Neveux
Prodotto da Move Movie, Mars Films, Cinéfrance 1888 per Teodora Film, colore, 91′

Sinossi: Marithé lavora in un istituto di formazione per adulti e aiuta le persone a trovare la loro vera vocazione. Quando conosce Carole, una moglie complessata che vive all’ombra del marito Sam, un celebre chef, Marithé decide di aiutarla a emanciparsi e l’impresa riesce a tal punto che Carole decide di lasciare Sam. Nel frattempo però le cose si complicano, perché Marithé sembra essere molto attratta dal prestigioso chef…

__________

In sala troveremo anche (si ringrazia MyMovies.it per le schede al link):

“Cristiada”, regia di Dean Wright – USA 2011 – Drammatico, 145′

“Altman”, regia di Ron Mann – Canada 2012 – Documentario, 95′

“La banda dei supereroi”, regia di Davide Limone – Italia 2014 – Commedia, 110′

Giuseppe Causarano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...