BAFTA 2020: trionfa 1917, premiati anche Joker e Parasite

La cerimonia di premiazione dei BAFTA after Brexit consacra 1917 quale film pluripremiato della Awards Season e che, a questo punto, si pone come favorito d’obbligo alla Notte degli Oscar. Sette premi per l’opera diretta da Sam Mendes.

Sono invece tre le statuette per Joker di Todd Phillips e due per Parasite di Bong Joon-ho; una per Jojo Rabbit di Taika Waititi e per Marriage Story di Noah Baumbach. Tra gli interpreti, arrivano conferme dai Golden Globes: vincono Joaquin Phoenox, Renée Zellweger, Laura Dern e Brad Pitt.

Andiamo dunque al riepilogo con la lista dei vincitori insigniti alla Royal Albert Hall di Londra dalla British Academy of Film and Television Arts (vincitori evidenziati in grassetto):

Miglior Film
1917 
THE IRISHMAN
JOKER
ONCE UPON A TIME… IN HOLLYWOOD
PARASITE

Miglior Film Britannico
1917 
BAIT
FOR SAMA
ROCKETMAN
SORRY WE MISSED YOU
THE TWO POPES

Miglior debutto di uno sceneggiatore, regista o produttore britannico
BAIT 
FOR SAMA
MAIDEN
ONLY YOU
RETABLO

Miglior Film straniero
THE FAREWELL
FOR SAMA
PAIN AND GLORY
PARASITE 
PORTRAIT OF A LADY ON FIRE

Miglior documentario
AMERICAN FACTORY
APOLLO 11
DIEGO MARADONA
FOR SAMA 
THE GREAT HACK

Miglior Film d’animazione
FROZEN 2
KLAUS 
A SHAUN THE SHEEP MOVIE: FARMAGEDDON
TOY STORY 4

Miglior Regista
1917 – Sam Mendes
THE IRISHMAN – Martin Scorsese
JOKER – Todd Phillips
ONCE UPON A TIME… IN HOLLYWOOD – Quentin Tarantino
PARASITE – Bong Joon Ho

Miglior sceneggiatura originale
BOOKSMART – Susanna Fogel, Emily Halpern, Sarah Haskins, Katie Silberman
KNIVES OUT – Rian Johnson
MARRIAGE STORY – Noah Baumbach
ONCE UPON A TIME… IN HOLLYWOOD – Quentin Tarantino
PARASITE – Han Jin Won, Bong Joon Ho

Miglior sceneggiatura non originale
THE IRISHMAN – Steven Zaillian
JOJO RABBIT – Taika Waititi
JOKER – Todd Phillips, Scott Silver
LITTLE WOMEN – Greta Gerwig
THE TWO POPES – Anthony McCarten

Miglior Attrice protagonista
JESSIE BUCKLEY – Wild Rose
SCARLETT JOHANSSON – Marriage Story
SAOIRSE RONAN – Little Women
CHARLIZE THERON – Bombshell
RENÉE ZELLWEGER – Judy

Miglior Attore protagonista
LEONARDO DICAPRIO –  Once Upon a Time… In Hollywood
ADAM DRIVER – Marriage Story
TARON EGERTON – Rocketman
JOAQUIN PHOENIX – Joker
JONATHAN PRYCE – The Two Popes

Miglior Attrice non protagonista
LAURA DERN – Marriage Story
SCARLETT JOHANSSON – Jojo Rabbit
FLORENCE PUGH – Little Women
MARGOT ROBBIE – Bombshell
MARGOT ROBBIE – Once Upon a Time… in Hollywood

Miglior Attore non protagonista
TOM HANKS – A Beautiful Day in the Neighborhood
ANTHONY HOPKINS – The Two Popes
AL PACINO – The Irishman
JOE PESCI – The Irishman
BRAD PITT – Once Upon a Time… in Hollywood

Miglior Colonna Sonora
1917 – Thomas Newman
JOJO RABBIT – Michael Giacchino
JOKER – Hildur Guðnadóttir
LITTLE WOMEN – Alexandre Desplat
STAR WARS: THE RISE OF SKYWALKER – John Williams

Miglior Casting
JOKER – Shayna Markowitz
MARRIAGE STORY – Douglas Aibel, Francine Maisler
ONCE UPON A TIME… IN HOLLYWOOD – Victoria Thomas
THE PERSONAL HISTORY OF DAVID COPPERFIELD – Sarah Crowe
THE TWO POPES – Javier Braier, Barbara Giordani, Nina Gold, Francesco Vedovati, Gabriel Villegas

Miglior Fotografia
1917 – Roger Deakins
THE IRISHMAN – Rodrigo Prieto
JOKER – Lawrence Sher
LE MANS ’66 – Phedon Papamichael
THE LIGHTHOUSE – Jarin Blaschke

Miglior Montaggio
THE IRISHMAN – Thelma Schoonmaker
JOJO RABBIT – Tom Eagles
JOKER – Jeff Groth
LE MANS ’66 – Andrew Buckland, Michael McCusker
ONCE UPON A TIME… IN HOLLYWOOD – Fred Raskin

Miglior Scenografia
1917 – Dennis Gassner, Lee Sandales
THE IRISHMAN – Bob Shaw, Regina Graves
JOJO RABBIT – Ra Vincent, Nora Sopková
JOKER – Mark Friedberg, Kris Moran
ONCE UPON A TIME… IN HOLLYWOOD – Barbara Ling, Nancy Haigh

Migliori Costumi
THE IRISHMAN – Christopher Peterson, Sandy Powell
JOJO RABBIT – Mayes C. Rubeo
JUDY – Jany Temime
LITTLE WOMEN – Jacqueline Durran
ONCE UPON A TIME… IN HOLLYWOOD – Arianne Phillips

Miglior Trucco & Acconciature
1917 – Naomi Donne, Tristan Versluis
BOMBSHELL – Vivian Baker, Kazu Hiro, Anne Morgan
JOKER – Kay Georgiou, Nicki Ledermann
JUDY – Jeremy Woodhead
ROCKETMAN – Lizzie Yianni Georgiou, Barrie Gower, Tapio Salmi

Miglior Sonoro
1917 – Scott Millan, Oliver Tarney, Rachael Tate, Mark Taylor, Stuart Wilson
JOKER – Tod Maitland, Alan Robert Murray, Tom Ozanich, Dean Zupancic
LE MANS ’66 – David Giammarco, Paul Massey, Steven A. Morrow, Donald Sylvester
ROCKETMAN – Matthew Collinge, John Hayes, Mike Prestwood Smith, Danny Sheehan
STAR WARS: THE RISE OF SKYWALKER – David Acord, Andy Nelson, Christopher Scarabosio, Stuart Wilson, Matthew Wood

Migliori Effetti Visivi
1917 – Greg Butler, Guillaume Rocheron, Dominic Tuohy
AVENGERS: ENDGAME – Matt Aitken, Dan Deleeuw, Russell Earl, Dan Sudick
THE IRISHMAN – Leandro Estebecorena, Stephane Grabli, Pablo Helman
THE LION KING – Andrew R. Jones, Robert Legato, Elliot Newman, Adam Valdez
STAR WARS: THE RISE OF SKYWALKER – Roger Guyett, Paul Kavanagh, Neal Scanlan, Dominic Tuohy

Miglior Cortometraggio d’animazione britannico
GRANDAD WAS A ROMANTIC 
IN HER BOOTS
THE MAGIC BOAT

Miglior Cortometraggio Britannico
AZAAR
GOLDFISH
KAMALI
LEARNING TO SKATEBOARD IN A WARZONE (IF YOU’RE A GIRL) 
THE TRAP

EE RISING STAR AWARD 
AWKWAFINA
KAITLYN DEVER
KELVIN HARRISON JR.
JACK LOWDEN
MICHEAL WARD

Credits: BAFTA 

Pubblicato da Giuseppe Causarano

Laureando in Scienze Politiche e Sociali, iscritto all'Università di Catania, mi dedico da anni alle mie più grandi passioni, il Cinema e la Musica: un percorso che mi ha portato a scrivere per il prestigioso Movieplayer.it. Seguo anche i principali eventi italiani e internazionali dell'attualità, della politica, dello spettacolo, dello sport e della cultura in generale.

2 pensieri riguardo “BAFTA 2020: trionfa 1917, premiati anche Joker e Parasite

  1. Gli Oscar a 1917 sono meritati. Spero molto che C’era una volta a Hollywood e The Irishman ottengano qualche Oscar. Per il resto un premio che secondo me è meritatissimo è quello alla colonna sonora per Hildur Guðnadóttir. E’ una musicista che ho sempre apprezzato anche prima di Joker e se dovesse vincere un’Oscar sarei molto felice per lei.

    Piace a 1 persona

    1. Personalmente sostengo, in un’annata comunque straordinaria, Jojo Rabbit e Once Upon A Time In Hollywood su tutti, sapendo che Joker e 1917 (comunque eccellenti!) partono favoriti. Concordo anche io su Hildur Guðnadóttir: soundtrack che avvolge perfettamente il film e le sequenze più importanti dell’opera. Io non la conoscevo ancora, ma ne sentiremo parlare a lungo anche come compositrice per il cinema!

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: