Cinema, le novità: da “La corrispondenza” a “Revenant – Redivivo”

Arrivano altre importanti novità del periodo invernale: in questo weekend ecco il nuovo film diretto da Giuseppe Tornatore, “La corrispondenza“, ma anche il film vincitore di tre Golden Globes, “Revenant – Redivivo”, diretto da Alejandro González Iñárritu con Leonardo Di Caprio protagonista. In sala anche “Creed – Nato per combattere” di Ryan Coogler, “Il labirinto del silenzio” di Giulio Ricciarelli e “Daddy’s Home” di Sean Anders.

Dal 14 Gennaio 2016

Locandina La corrispondenza“La corrispondenza”, regia di Giuseppe Tornatore – Italia 2016 – Drammatico
interpreti principali: Olga Kurylenko, Jeremy Irons, Simon Anthony Johns, James Warren, Shauna Macdonald, Oscar Sanders, Paolo Calabresi, Patricia Winker
Soggetto e Sceneggiatura: Giuseppe Tornatore
Montaggio: Massimo Quaglia
Fotografia: Fabio Zamarion
Scenografia: Maurizio Sabatini
Costumi: Gemma Mascagni
Musica: Ennio Morricone
Prodotto da Paco Cinematografica, Rai Cinema per 01 Distribution
Durata: 116′

Sinossi: Una giovane studentessa universitaria impiega il tempo libero facendo la controfigura per la televisione e il cinema. La sua specialità sono le scene d’azione, le acrobazie cariche di suspence, le situazioni di pericolo che nelle storie di finzione si concludono fatalmente con l’uccisione del suo doppio. Le piace riaprire gli occhi dopo ogni ‘morte’. La rende invincibile, o forse l’aiuta a esorcizzare un antico senso di colpa. Ma un giorno il professore di astrofisica di cui è profondamente innamorata sembra svanire nel nulla. E’ fuggito? Per quale ragione? E perché lui continua a inviarle messaggi in ogni istante della giornata? Con queste domande, che conducono la ragazza lungo la strada di un’indagine molto personale, inizia la storia del film, la nuova opera di Peppuccio Tornatore.

__________

Locandina italiana Creed - Nato per combattere“Creed – Nato per combattere” (Creed), regia di Ryan Coogler – USA 2015 – Drammatico
interpreti principali: Michael B. Jordan, Sylvester Stallone, Tessa Thompson, Phylicia Rashad, Tony Bellew, Graham McTavish, Stephanie Damiano, Will Blagrove, Vincent Cucuzza, Juan-Pablo Veiza, Tony Devon, Philip Greene
Soggetto: Ryan Coogler, Sylvester Stallone
Sceneggiatura: Ryan Coogler, Aaron Covington
Fotografia: Maryse Alberti
Montaggio: Claudia Castello, Michael P. Shawver
Scenografia: Hannah Beachler
Musica: Ludwig Göransson
Prodotto da Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), Warner Bros Pictures. per Warner Bros. Pictures Italia
Durata: 132′

Sinossi: Adonis Johnson non ha mai conosciuto il suo celebre padre, il campione del mondo dei pesi massimi Apollo Creed, morto prima della sua nascita. Nonostante tutto, non c’è modo di negare che la boxe sia fatta a misura per lui: Adonis va a Philadelphia, luogo del leggendario incontro tra Apollo Creed e Rocky Balboa. Una volta arrivato in città, Adonis rintraccia Rocky e gli chiede di essere il suo allenatore. Nonostante l’insistenza nello spiegare al giovane che lui ormai è fuori dal giro da parecchio tempo, Rocky vede in Adonis la stessa forza e determinazione di suo padre, caratteristiche proprie di Apollo, il suo fiero rivale che diventò anche l’amico più stretto. Quindi acconsente a prendere Adonis sotto la sua protezione, ed anche se è già chiaro che il campione in carica, e da sfidare, è il più letale che si sia mai visto in giro. Con Rocky al suo angolo, non ci vuole molto prima che Adonis abbia una possibilità per vincere il titolo… Ma riuscirà a sviluppare in tempo la sicurezza, e non solo i muscoli, che servono al vero combattente per vincere?

___________

Locandina italiana Il labirinto del silenzio“Il labirinto del silenzio” (Im Labyrinth des Schweigens), regia di Giulio Ricciarelli – Germania 2014 – Drammatico
interpreti principali: Alexander Fehling, André Szymanski, Friederike Becht, Johannes Krisch, Hansi Jochmann, Johann von Bülow, Robert Hunger-Bühler, Lukas Miko
Soggetto: Elizabeth Bartel
Sceneggiatura: Elizabeth Bartel, Giulio Ricciarelli, Amelie Syberberg
Montaggio: Andrea Mertens
Fotografia: Martin Langer, Roman Osin
Prodotto da Claussen Wöbke Putz Filmproduktion, Naked Eye Filmproduktion per Good Films
Durata: 123′

Sinossi: È il 1958 e il giovane procuratore Johann Radmann è intenzionato a trovare la verità sui crimini commessi da importanti personaggi pubblici che durante la Seconda Guerra Mondiale hanno collaborato col regime nazista. Ma ben presto si scontrerà con le resistenze del potere e capirà che la trama di delitti e responsabilità è ancora più complessa di quello che crede e che potrebbe coinvolgere anche la sua famiglia.

___________

Locandina italiana Daddy's Home“Daddy’s Home”, regia di Sean Anders – USA 2015 – Commedia
interpreti principali: Will Ferrell, Mark Wahlberg, Linda Cardellini, Thomas Haden Church, Scarlett Estevez, Owen Vaccaro, Bobby Cannavale, Hannibal Buress, Bill Burr, Jamie Denbo, Mark L. Young
Soggetto: Brian Burns
Sceneggiatura: Brian Burns, Sean Anders, John Morris
Montaggio: Eric Kissack, Brad Wilhite
Fotografia: Julio Macat
Scenografia: Clayton Hartley
Prodotto da Gary Sanchez Productions, Good Universe, Paramount Pictures per Universal Pictures International Italy
Durata: 96′

Sinossi: Un tranquillo radio executive si sforza di essere un buon patrigno per i due figli di sua moglie, ma sorgono delle complicazioni quando il loro vero padre ritorna. A questo punto dovrà competere con lui per conquistarsi l’affetto dei bambini.

____________

Dal 16 Gennaio

Locandina italiana Revenant - Redivivo“Revenant – Redivivo” (The Revenant), regia di Alejandro González Iñárritu – USA 2015 – Drammatico
interpreti principali: Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Domhnall Gleeson, Will Poulter, Forrest Goodluck, Paul Anderson, Kristoffer Joner, Joshua Burge, Lukas Haas, Brendan Fletcher, Duane Howard, Arthur Redcloud, Melaw Nakehk’o, Brad Carter, Kory Grim, Robert Moloney, Christopher Rosamond, McCaleb Burnett
Soggetto: basato in parte sul racconto di Michael Punke
Sceneggiatura: Mark L. Smith, Alejandro González Iñárritu
Montaggio: Stephen Mirrione
Fotografia: Emmanuel Lubezki
Scenografia: Jack Fisk
Costumi: Jacqueline West
Musica: Bryce Dessner, Carsten Nicolai, Ryuichi Sakamoto
Prodotto da New Regency Pictures, Anonymous Content, Appian Way, RatPac Entertainment per 20th Century Fox Italia
Durata: 156′

Sinossi: Tratto da una storia vera, “Revenant – Redivivo” è un’esperienza cinematografica profonda e totale che racconta l’epica avventura di un uomo che cerca di sopravvivere grazie alla straordinaria forza del proprio spirito. In una spedizione nelle vergini terre americane, l’esploratore Hugh Glass (Leonardo DiCaprio) viene brutalmente attaccato da un orso e dato per morto dai membri del suo stesso gruppo di cacciatori. Nella sua lotta per la sopravvivenza, Glass sopporta inimmaginabili sofferenze, tra cui anche il tradimento del suo compagno John Fitzgerald (Tom Hardy). Mosso da una profonda determinazione e dall’amore per la sua famiglia, Glass dovrà superare un duro inverno nell’implacabile tentativo di poter resistere e di trovare così la sua redenzione.

Giuseppe Causarano
@Causarano88Ibla

3 thoughts on “Cinema, le novità: da “La corrispondenza” a “Revenant – Redivivo”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...