Cinema , le novità: “Il Professor Cenerentolo” e “Belle & Sebastien – L’avventura continua”

Inizia in questi giorni il periodo delle feste natalizie e aprono le danze al Cinema il nuovo film di Leonardo Pieraccioni, “Il Professor Cenerentolo”, e “Belle & Sebastien – L’avventura continua” di Christian Duguay. In sala anche “Leone nel Basilico” di Leone Pompucci, “Le ricette della signora Toku” di Naomi Kawase e “Perfect Day” di  Fernando León de Aranoa. Andiamo alla presentazione.

Dal 7 Dicembre 2015

Locandina Il professor CenerentoloIl Professor Cenerentolo, regia di Leonardo Pieraccioni – Italia 2015 – Commedia
interpreti principali:  Leonardo Pieraccioni, Laura Chiatti, Davide Marotta, Sergio Friscia, Nicola Acunzo, Massimo Ceccherini, Flavio Insinna, Lorena Cesarini, Manuela Zero, Emanuela Aurizi, Lucianna De Falco, Lisa Ruth Andreozzi, Sabrina Paravicini, Nicola Nocella, Lorenzo Renzi
Soggetto e Sceneggiatura: Leonardo Pieraccioni, Giovanni Veronesi, Domenico Costanzo
Montaggio: Patrizio Marone
Fotografia: Fabrizio Lucci
Scenografia: Francesco Frigeri
Musica: Gianluca Sibaldi
Prodotto da Lotus Production con Rai Cinema e Levante per 01 Distribution
Durata: 92′

Sinossi: il film racconta la storia di Umberto (Leonardo Pieraccioni) che, per evitare il fallimento della sua disastrata ditta di costruzioni, ha tentato insieme ad un dipendente (Massimo Ceccherini) un maldestro colpo in banca che gli ha fruttato però solo quattro anni di carcere! Ma se non altro, nella prigione di una bellissima isola italiana: Ventotene. Adesso Umberto è a fine pena e lavora di giorno nella biblioteca del paese. Una sera, in carcere, durante un dibattito aperto al pubblico, conosce Morgana (Laura Chiatti), una donna affascinante, un po’ folle e un po’ bambina. Morgana crede che lui lavori nel carcere e che non sia un detenuto. Umberto, approfittando dell’equivoco, inizia a frequentarla durante l’orario di lavoro in biblioteca. Ma ogni giorno entro la mezzanotte, proprio come Cenerentola, deve rientrare di corsa nella struttura per evitare che il direttore del carcere (Flavio Insinna) scopra il tutto e gli revochi poi il permesso di lavoro in esterno…

_________

Locandina italiana Belle & Sebastien - L'avventura continuaBelle & Sebastien – L’avventura continua (Belle et Sébastien: l’aventure continue), regia di Christian Duguay – Francia 2015 – Avventura
interpreti principali: Félix Bossuet, Tchéky Karyo, Thierry Neuvic, Margaux Châtelier, Thylane Blondeau, Urbain Cancelier, Joseph Malerba, Ludi Boeken, Jeffrey Noel, Fred Épaud
Soggetto e Sceneggiatura: Cécile Aubry, Juliette Sales, Fabien Suarez
Fotografia: Christophe Graillot
Montaggio: Oliver Gajan
Musica: Armand Amar
Prodotto da Radar Films per Notorious Pictures
Durata: 98′

Sinossi: Sebastien attende con ansia il ritorno di Angelina che è in procinto di tornare a casa con tutti gli onori: è infatti stata insignita di una medaglia al valore per i servizi resi nel corso della guerra. Il giorno tanto atteso arriva ma Angelina rimane vittima di un terribile incidente aereo e data per morta dalle autorità locali. Sebastien però non si rassegna all’idea di averla perduta e decide di andare a cercarla insieme al nonno e al suo inseparabile amico a quattro zampe. Nel corso della spedizione di salvataggio Sebastien si troverà di fronte ad una grande scoperta che cambierà la sua vita.
Dopo lo straordinario successo del primo capitolo, tornano Belle & Sebastien in un’avventura con dei nuovi intriganti personaggi e sempre tantissime emozioni.

________

Locandina Leone nel BasilicoLeone nel Basilico, regia di Leone Pompucci – Italia 2015 – Commedia, Drammatico
interpreti principali: Ida Di Benedetto, Alessia Santacroce, Ilaria Santacroce, Carla Signoris, Catrinel Marlon, Augusto Fornari, Mariano Rigillo, Silvana Bosi, Liliana Oricchio Vallasciani, Pia Velsi
Soggetto e Sceneggiatura: Leone Pompucci
Fotografia: Marco Pieroni
Montaggio: Giacobbe Gamberini
Scenografia: Massimo Pauletto
Musica: Paolo Vivaldi
Prodotto da Titania Produzioni, con il sostegno di Fondazione Apulia Film Commission per MicroCinema
Durata: 98′

Sinossi: Maria Celeste ha quasi 60 anni, è vedova e vive in una casa di cura che chiama “Albergo”. Un giorno, si addormenta nella stazione ferroviaria e viene svegliata da una ragazza che le mette tra le braccia un bimbo di circa 10 mesi e scappa via. Decide di portarlo in commissariato ma la madre ritorna a riprenderlo e finiscono per trascorrere la mattina insieme. Purtroppo, un tragico fatto cambia direzione alla storia: comincia così la storia di Maria Celeste ed il suo viaggio con il piccolo Leone. Proprio lei, l’antipatica, l’orgogliosa, la severa, si troverà a dover salvare quel bambino. Ed insieme a quel bambino da curare, lavare, consolare ed amare, troverà anche consolazione alla sua vita. E salvando una vita, salverà se stessa.

_________

Locandina italiana Le ricette della Signora TokuLe ricette della signora Toku (An), regia di Naomi Kawase – Giappone 2015 – Drammatico
interpreti principali: Kirin Kiki, Masatoshi Nagase, Kyara Uchida, Miyoko Asada, Etsuko Ichihara
Soggetto e Sceneggiatura: Durian Sukegawa, Naomi Kawase
Montaggio: Tina Baz
Fotografia: Shigeki Akiyama
Prodotto da Comme des Cinémas, Kumie, Mam per Cinema
Durata: 113′

Sinossi: Sentaro prepara dolci tipici in un chiosco di città, per ripagare un debito a vita. La sola compagnia che tollera è quella di una ragazzina senza mezzi, cui regala i pancakes non perfettamente riusciti. Un giorno, una vecchia signora di nome Toku si presenta da lui in cerca di un lavoro. La sua confettura di fagioli rossi è la più deliziosa che Sentaro abbia mai assaggiato, ma le sue mani sono sfigurate da una vecchia malattia, che l’ha tenuta lontana dalle altre persone per tutta la vita. Nello spazio di pochi metri e pochi giorni, i tre si regalano a vicenda la prospettiva che era stata loro negata fino a quel momento. (si ringrazia MyMovies.it)

__________

Locandina italiana Perfect DayPerfect Day (A Perfect Day), regia di Fernando León de Aranoa – Spagna 2015 – Drammatico
interpreti principali: Benicio Del Toro, Tim Robbins, Olga Kurylenko, Melanie Thierry, Fedja štukan, Eldar Residovic, Sergi López
Soggetto: dal racconto “Dejarse llover” di Paula Farias
Sceneggiatura: Fernando León de Aranoa, Diego Farias
Montaggio: Nacho Ruiz Capillas
Fotografia: Alex Catalán
Scenografia: César Macarron
Musica: Arnau Bataller
Prodotto da Mediapro, Reposado Producciones, Televisión Española (TVE) per Teodora Film
Durata: 105′

Sinossi: i protagonisti del film sono quattro operatori umanitari impegnati nei Balcani nel 1995, a guerra appena finita. La loro missione è rimuovere un cadavere da un pozzo, per evitare che contamini l’acqua della zona circostante. La squadra, guidata dal carismatico Mambrú, comprende anche Sophie, ingenua idealista appena arrivata dalla Francia, la bella e disinibita Katya e pure l’incontenibile B, volontario di lungo corso e allergico alle regole. Dopo una rocambolesca serie di eventi, i quattro capiranno che si tratta di un compito più difficile del previsto, in un paese in cui anche trovare una corda può diventare un’impresa impossibile.

Giuseppe Causarano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...