Cinema: “Black Sea” e “Mia madre” tra le novità


Tra le novità di rilievo del weekend al Cinema troviamo Black Sea, film britannico diretto da Kevin Macdonald con Jude Law protagonista, e Mia madre, il nuovo film diretto e interpretato da Nanni Moretti con protagonista Margherita Buy. In uscita anche Le vacanze del piccolo Nicolas di Laurent Tirard, The Fighters – Addestramento di vita di Thomas Calley e Citizenfour di Laura Poitras.

Locandina italiana Black SeaBlack Sea, regia di Kevin Macdonald – Gran Bretagna 2015 – Azione, Avventura
con Jude Law, Scott McNairy, Tobias Menzies, Grigoriy Dobrygin, Ben Mendelsohn, Jodie Whittaker, David Threlfall, Konstantin Khabenskiy, Sergey Puskepalis, Michael Smiley, Sergey Veksler, Sergey Kolesnikov
Soggetto e Sceneggiatura: Dennis Kelly
Fotografia: Christopher Ross
Montaggio: Justine Wright
Scenografia: Nick Palmer
Prodotto da Cowboy Films, Etalon Film, Film4 per Notorious Pictures, colore, 116′

Sinossi: il capitano di sommergibili Robinson, con un divorzio alle spalle e un figlio adolescente con cui non ha quasi alcun rapporto, viene licenziato dalla sua società di recupero relitti. Così decide di cercare di riscattarsi con un’impresa straordinaria: recuperare l’immenso carico d’oro contenuto in un sottomarino tedesco che giace sul fondo del Mar Nero dal 1941. A bordo di un sommergibile di fortuna e a capo di un equipaggio poco addestrato, il capitano parte così per un’avventura che si rivelerà ancora più pericolosa del previsto. Una sfida dalle conseguenze incredibili.

___________

Locandina Mia madreMia madre, regia di Nanni Moretti – Italia, Francia 2015 – Drammatico
con Margherita Buy, John Turturro, Giulia Lazzarini, Nanni Moretti, Beatrice Mancini, Stefano Abbati, Enrico Ianniello, Anna Bellato, Tony Laudadio, Lorenzo Gioielli, Pietro Ragusa, Tatiana Lepore, Monica Samassa, Vanessa Scalera, Davide Iacopini, Rossana Mortara, Antonio Zavatteri, Camilla Semino, Domenico Diele, Renato Scarpa
Soggetto: Gaia Manzini, Nanni Moretti, Valia Santella, Chiara Valerio
Sceneggiatura: Nanni Moretti, Francesco Piccolo, Valia Santella
Fotografia: Arnaldo Catinari
Montaggio: Clelio Benevento
Scenografia: Paola Bizzarri
Prodotto da Sacher Film, Fandango, Rai Cinema, Le Pacte-Arte France Cinéma per 01 Distribution, colore, 109′

Sinossi: Margherita è una regista che sta girando un film sulla crisi economica italiana dove si racconta lo scontro tra gli operai di una fabbrica e la nuova proprietà americana, che promette purtroppo tagli e licenziamenti. Oltre a dover gestire la complessità del set, deve affrontare i vezzi della star italo-americana che ha scelto per interpretare il ruolo del nuovo proprietario; un attore in crisi, ostaggio della sua maschera di divo, qui esasperata dal provincialismo del cinema italiano. In tutto questo, Margherita è separata, ha una figlia adolescente e una vita molto complicata. Tra le difficoltà nel portare avanti il film (anche per i temi politici e sociali che affronta) e le condizioni gravi di salute dell’anziana madre, troverà nel confronto col fratello Giovanni, un ingegnere che ha preso un periodo di inattività dal lavoro, una grande motivazione per proseguire.
In concorso al 68° Festival di Cannes (in programma dal 14 al 27 Maggio prossimi) nella Selezione Ufficiale, insieme a La giovinezza di Paolo Sorrentino e Il racconto dei racconti di Matteo Garrone, il nuovo film di Nanni Moretti affronta temi autobiografici e aspetti propri del cinema del regista e attore, alle prese con l’attualità politica e sociale così drammatica che il nostro Paese vive da anni e con una difficoltà di comunicazione e dell’adattarsi nel nostro tempo che Moretti avverte sempre di più, e le racconta, nel suo stile.

___________

Locandina italiana Le vacanze del piccolo NicolasLe vacanze del piccolo Nicolas (Les vacances du petit Nicolas), regia di Laurent Tirard – Francia 2013 – Commedia
con  Valérie Lemercier, Kad Mérad, Dominique Lavanant, François-Xavier Demaison, Bouli Lanners, Mathéo Boisselier, Luca Zingaretti, Judith Henry, Francis Perrin, Daniel Prévost, Bruno Lochet, Fabienne Galula
Soggetto: dal personaggio di René Goscinny e Jean-Jacques Sempé
Sceneggiatura: Laurent Tirard, Grégoire Vigneron
Fotografia: Denis Rouden
Montaggio: Valérie Deseine
Musica: Éric Neveux
Prodotto da Fidélité Films per BIM, colore, 98′

Sinossi: siamo negli anni ’70. Ritroviamo i protagonisti di Il piccolo Nicolas e i suoi genitori. Le tanto attese vacanze estive sono arrivate e il piccolo Nicolas può andare finalmente al mare con la sua famiglia. E’ tempo di conoscere nuovi amici, tra cui Blaise che vive lì, Djodjo che parla inglese, Crépin che piange sempre ma soprattutto Isabelle che lo guarda con i suoi grandi occhi e che lui teme di dover sposare per forza. (si ringrazia MyMovies.it per la scheda).

__________

Locandina italiana The Fighters - Addestramento di vitaThe Fighters – Addestramento di vita (Les combattants), regia di Thomas Calley – Francia 2014 – Commedia
con Adele Haenel, Kévin Azaïs, Antoine Laurent, Brigitte Rouan, William Lebghil, Thibaut Berducat, Nicolas Wanczycki, Steve Tientcheu, Maxime Mège, Clément Allemand, Coumba Seck
Soggetto e Sceneggiatura: Thomas Cailley, Claude Le Pape
Montaggio: Lilian Corbeille
Fotografia: David Cailley
Musica: Philippe Deshaies, Lionel Flairs, Benoit Rault
Prodotto da Nord-Ouest Productions, Canal+, Ciné+ per Nomad Film, colore, 99′

Sinossi: tra gli amici e l’azienda di famiglia, l’estate di Arnaud si preannuncia tranquilla fino al momento in cui incontra Madeleine, tanto bella quanto fragile e appassionata di allenamenti estremi e profezie catastrofiche. Arnaud non si aspetta nulla mentre Madeleine si sta preparando al peggio e alla fine del mondo. Tra i due nasce una storia d’amore e di sopravvivenza (o entrambe…), fuori da ogni canone prestabilito.
Tre premi alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes (Label Europa Cinemas, SACD, Art Cinéma Award), il Prix Louis Delluc dell’opera prima, tre César 2015 come Miglior Attrice a Adèle Haenel e Miglior Giovane Attore a Kevin Anais e Miglior Opera Prima, a coronare l’esordio alla regia di Thomas Cailley.

___________

Locandina italiana CitizenfourCitizenfour, regia di Laura Poitras – Germania, USA 2014 – Documentario
Montaggio: Mathilde Bonnefoy
Fotografia: Laura Poitras, Kirsten Johnson, Trevor Paglen, Katy Scoggin
Prodotto da Praxis Films,HBO Documentary Films, Participant Media per I Wonder Pictures, colore, 113′

Sinossi: il documentario Premio Oscar 2015 narra, con gli sviluppi e la suspense propri di un thriller, la cronaca dell’incontro tra la regista Laura Poitras (vincitrice del Premio Pulitzer), i giornalisti Ewen MacAskill e Glenn Greenwald con l’ex tecnico della CIA Edward Snowden, durante il quale quest’ultimo ha reso pubblici dei documenti invece riservatissimi che fornivano le prove di una sistematica infrazione della privacy perpetrata dall’NSA (National Security Agency) ai danni di cittadini e governi di tutto il Mondo.

Giuseppe Causarano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...