25 Aprile. Cinque film per celebrare i 70 anni dalla Liberazione


Sono le 8 del mattino del 25 aprile del 1945 quando la radio diffonde il proclama del Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia che ordina l’insurrezione in tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti.
Già il 24 aprile gli alleati avevano superato il Po, e il 25 aprile i soldati tedeschi e della repubblica di Salò cominciano a ritirarsi da Milano e da Torino, dove la popolazione si ribella, e iniziano ad arrivare i partigiani con un coordinamento pianificato. A Milano viene proclamato uno sciopero generale, annunciato alla radio “Milano Libera” da Sandro Pertini, futuro presidente della Repubblica, allora partigiano e membro del Comitato di Liberazione Nazionale. Le fabbriche vengono occupate e presidiate, mentre la tipografia del Corriere della Sera viene usata per stampare i primi fogli che annunciavano la vittoria. La sera del 25 aprile Benito Mussolini abbandona Milano per dirigersi verso Como (verrà catturato dai partigiani due giorni dopo e ucciso il 28 aprile). Una grande manifestazione di celebrazione della Liberazione si tiene sempre a Milano, e gli americani giungeranno nella città il 1° maggio. Nonostante il 25 aprile sia considerato il punto finale, per l’Italia, della Seconda Guerra Mondiale, la fine reale del conflitto arriverà solo il 3 maggio con la resa delle truppe nazifasciste. La Liberazione italiana è un percorso lungo che trova le sue origini, limitandosi al periodo bellico, almeno nei primi mesi del ’43. E in particolare dopo l’8 settembre gli italiani prenderanno per la prima volta le armi per cacciare i nazifascisti e troveranno la forza per lottare. (si ringrazia RaiNews.it).

Il 25 Aprile, a 70 anni di distanza, è un punto fondamentale nella storia del nostro Paese.
Continua a leggere “25 Aprile. Cinque film per celebrare i 70 anni dalla Liberazione”

Era Notte a Roma

kinopoisk.ru
“Era Notte a Roma”
è un film drammatico del 1960 diretto da Roberto Rossellini. Ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, e in particolare nel periodo tra l’8 settembre 1943 e il giugno 1944, quando finalmente Roma venne liberata dall’esercito Alleato dall’occupazione nazifascista, racconta una storia molto significativa della drammatica lotta di Resistenza partigiana contro l’oppressione nemica.
Continua a leggere “Era Notte a Roma”