Appuntamento al Cinema: “La Favorita”, “Creed II” e “Compromessi Sposi”


Settimana molto interessante nelle sale italiane: troveremo “La Favorita”, film diretto da Yorgos Lanthimos – in concorso a Venezia 75 – e candidato a dieci Premi Oscar; quindi “Creed II” di Steve Caple Jr., “Compromessi Sposi” di Francesco Micciché, “Se la strada potesse parlare” di Barry Jenkins, “L’uomo dal cuore di ferro” di Cédric Jimenez e “Ricomincio da me” di Peter Segal. Andiamo alla presentazione.

Dal 24 Gennaio

Locandina italiana La favoritaLa Favorita (The Favourite), regia di Yorgos Lanthimos
Prod.: USA, Gran Bretagna, Irlanda 2018
Genere: Commedia, Drammatico, Biografico
Cast: Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz, Nicholas Hoult, Joe Alwyn, James Smith, Mark Gatiss, Jenny Rainsford, Jack Veal, Jon Locke
Soggetto e Sceneggiatura: Deborah Davis, Tony McNamara
Fotografia: Robbie Ryan
Montaggio: Yorgos Mavropsaridis
Scenografia: Fiona Crombie
Costumi: Sandy Powell
Casting: Dixie Chassay
Una presentazione 20th Century Fox, prodotto da Fox Searchlight Pictures, Element Pictures, Scarlet Films, Film4, Waypoint Entertainment per 20th Century Fox Italia
Formato: a colori
Durata: 119′

Sinossi: Primi anni del XVIII secolo. L’Inghilterra è in guerra contro la Francia. Ma, nonostante questo, le corse delle anatre e il consumo di ananas vanno per la maggiore. Una fragile regina Anna (Olivia Colman) siede sul trono mentre l’amica intima Lady Sarah Churchill (Rachel Weisz) governa il Paese in sua vece e, al tempo stesso, si prende cura della cattiva salute e del temperamento volubile della sovrana. Quando l’affascinante Abigail Masham (Emma Stone) arriva a corte, si fa benvolere da Sarah, che la prende sotto la sua ala protettiva. Per Abigail è l’occasione di tornare alle radici aristocratiche da cui discende. Mentre gli impegni politici legati alla guerra richiedono a Sarah un maggiore dispendio di tempo, Abigail si insinua nella breccia lasciata aperta, diventando la confidente della sovrana. Grazie all’amicizia sempre più stretta con Anna, Abigail ha la possibilità di realizzare tutte le sue ambizioni e non permetterà a niente e a nessuno – donna, uomo, politica, coniglio – di intralciare la sua strada…
La Favorita si è aggiudicato il Gran Premio della Giuria e la Coppa Volpi alla Migliore Attrice – per la magistrale interpretazione di Olivia Colman – alla 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

_______________________________

Locandina italiana Creed IICreed II, regia di Steven Caple Jr.
Prod.: USA, 2018
Genere: Drammatico
Cast: Michael B. Jordan, Sylvester Stallone, Tessa Thompson, Phylicia Rashad, Dolph Lundgren, Florian Munteanu, Russell Hornsby, Wood Harris, Milo Ventimiglia, Robbie Johns, Andre Ward, Brigitte Nielsen, Patrice Harris
Soggetto e Sceneggiatura: Cheo Hodari Coker, Ryan Coogler, Sascha Penn, Sylvester Stallone, Juel Taylor
Fotografia: Kramer Morgenthau
Montaggio: Dana E. Glauberman, Saira Haider, Paul Harb
Scenografia: Franco-Giacomo Carbone
Costumi: Lizz Wolf
Musica: Ludwig Göransson
Casting: Lindsay Graham, Mary Vernieu
Prodotto da Metro-Goldwyn-Mayer Studios, New Line Cinema, Chartoff-Winkler Productions per Warner Bros. Pictures Italia
Formato: a colori
Durata: 130′

Sinossi: La vita di Adonis Creed è oramai diventata un equilibrio tra gli impegni personali e l’allenamento per il suo prossimo grande combattimento: la sfida della sua vita. Affrontare un avversario legato al passato della sua famiglia non fa altro che rendere più intenso il suo imminente incontro sul ring. Rocky Balboa è sempre al suo fianco e, insieme, Rocky e Adonis si preparano ad affrontare un passato condiviso, chiedendosi per cosa valga la pena combattere per poi scoprire che nulla è più importante degli affetti…

________________________________

Locandina italiana Compromessi SposiCompromessi Sposi, regia di Francesco Micciché
Prod.: Italia, Gran Bretagna 2019
Genere: Commedia
Cast: Vincenzo Salemme, Diego Abatantuono, Dino Abbrescia, Valeria Bilello, Sergio Friscia, Lorenzo Zurzolo, Rosita Celentano, Grace Ambrose, Carolina Rey, Elda Alvigini, Susy Laude, Federico Rossi, Fabrizio Nardi aka Pedro, Irene De Matteis, Francesco Buttironi
Soggetto e Sceneggiatura: Michela Andreozzi, Alessia Crocini, Fabrizio Nardi aka Pedro, Christian Marazziti, Massimiliano Vado
Fotografia: Marcello Montarsi
Montaggio: Patrizio Marone
Scenografia: Maria Rita Cassarino
Costumi: Stefano Giovani
Musica: Gianluca Misiti
Prodotto da Camaleo Film, Stemo Production, Green Film per Vision Distribution
Formato: a colori
Durata: 100′

Sinossi: Una giovane fashion blogger di Gaeta e un ragazzo bergamasco, che aspira a fare il cantautore, sembrerebbero avere poco in comune, ma quando scocca la scintilla dell’amore ogni differenza scompare. Nel giro di una notte decidono di sposarsi. Anche i loro padri non hanno niente in comune: Diego è un ricco imprenditore del Nord, Gaetano un rigido sindaco del Sud. Se tra i ragazzi è stato subito amore, tra i futuri consuoceri è invece odio a prima vista. A unirli un solo obiettivo: impedire a ogni costo il matrimonio dei figli. In una battaglia giocata con ogni mezzo e che coinvolgerà tutta la famiglia, riuscirà la coalizione paterna a scongiurare le nozze attesissime?

_______________________________

Locandina italiana Se la strada potesse parlareSe la strada potesse parlare (If Beale Street Could Talk), regia di Barry Jenkins
Prod.: USA, 2018
Genere: Drammatico
Cast: KiKi Layne, Stephan James, Regina King, Colman Domingo, Teyonah Parris, Michael Beach, Aunjanue Ellis, Ebony Obsidian, Dominique Thorne, Diego Luna, Finn Wittrock, Ed Skrein, Emily Rios, Pedro Pascal
Soggetto e Sceneggiatura: Barry Jenkins, dal libro di James Baldwin
Fotografia: James Laxton
Montaggio: Joi McMillon, Nat Sanders
Scenografia: Mark Friedberg
Costumi: Caroline Eselin
Musica: Nicholas Britell
Casting: Cindy Tolan
Prodotto da Annapurna Pictures, PASTEL, Plan B Entertainment per Lucky Red
Formato: a colori
Durata: 119′

Sinossi: Anni ’70, quartiere di Harlem, Manhattan. Uniti da sempre, la diciannovenne Tish e il fidanzato Alonzo, detto Fonny, sognano un futuro insieme. Quando Fonny viene arrestato per un crimine che non ha commesso, Tish, che ha da poco scoperto di essere incinta, fa di tutto per scagionarlo, con il sostegno incondizionato di parenti e genitori. Senza più un compagno al suo fianco, Tish deve però affrontare l’inaspettata prospettiva della maternità. Mentre le settimane diventano mesi, la ragazza non perde la speranza, supportata dalla propria forza interiore e dall’affetto della famiglia, disposta a tutto per il bene della figlia e del futuro genero.

_______________________________

Locandina italiana L'uomo dal cuore di ferroL’uomo dal cuore di ferro (HHhH), regia di Cédric Jimenez
Prod.: USA, Francia, Gran Bretagna, Belgio 2017
Genere: Drammatico, Biografico, Thriller
Cast: Jason Clarke, Rosamund Pike, Mia Wasikowska, Jack O’Connell, Jack Reynor, Thomas M. Wright, Enzo Cilenti, Geoff Bell, Noah Jupe, Barry Atsma, Volker Bruch, Adam Nagaitis
Soggetto e Sceneggiatura: David Farr, Audrey Diwan, Cédric Jimenez,dal romanzo di Laurent Binet
Fotografia: Laurent Tangy
Montaggio: Chris Dickens
Scenografia: Jean-Philippe Moreaux
Costumi: Olivier Bériot
Prodotto da Légende Films, Red Crown Productions, Mars Films, France 2 Cinéma, Carmel, C2M Productions, HHHH,
Nexus Factory, BNP Paribas Fortis Film Finance per Videa-CDE
Formato: a colori
Durata: 120′

Sinossi: Dal pluripremiato romanzo HHhH di Laurent Binet, l’incredibile storia del più crudele gerarca del Terzo Reich: l’uomo dal cuore di ferro, il macellaio di Praga, la bestia bionda. Tre modi diversi per indicare lo stesso uomo: Reinhard Heydrich. Egli fu il principale artefice della “soluzione finale” (lo sterminio della razza ebrea) e, accanto a lui, ebbe la moglie Lina, che lo avviò all’ideologia nazionalsocialista e li fu accanto negli anni della sua ascesa. Tuttavia, un gruppo di combattenti in esilio della Resistenza cecoslovacca, addestrati dai britannici, organizzarono un’offensiva per fermare Heydrich.
Un intenso thriller dai ritmi serrati, che ci ricorda come il coraggio di pochi eroi può contribuire a cambiare per sempre l’esito di una guerra e la storia dell’umanità.

________________________________

Locandina italiana Ricomincio da MeRicomincio da me (Second Act), regia di Peter Segal
Prod.: USA, 2018
Genere: Commedia
Cast: Jennifer Lopez, Vanessa Hudgens, Leah Remini, Treat Williams, Milo Ventimiglia, Annaleigh Ashford, Charlyne Yi, Freddie Stroma, Larry Miller, Dan Bucatinsky, Elizabeth Masucci, Alan Aisenberg, Dave Foley
Soggetto e Sceneggiatura: Justin Zackham, Elaine Goldsmith-Thomas
Fotografia: Ueli Steiger
Montaggio: Jason Gourson
Scenografia: Richard Hoover
Costumi: Molly Rogers
Musica: Michael Andrews
Prodotto da STX Entertainment per Universal Pictures International Italy, Lucky Red
Formato: a colori
Durata: 103′

Sinossi: Maya ha 40 anni, vive nel Queens e lavora da 15 anni in un grande centro commerciale. È in gamba e piena di intuizioni, ma quando si profila la possibilità di una promozione, le viene preferito un uomo: un manager privo di esperienza sul campo ma con molti titoli di studio…
Per Maya è una sconfitta, almeno fino a quando non ha l’occasione di dimostrare che le esperienze del quotidiano sono valide quanto il sapere accademico e che, a Manhattan, non è mai troppo tardi per ricominciare da capo.

______________________

In sala troveremo anche (si ringrazia MyMovies per le schede ai link):

Il mio capolavoro (Mi Obra Maestra), regia di Gastón Duprat – Spagna, Argentina 2018 – Commedia, 100′

I bambini di Rue Saint-Maur 209 (Les enfants du 209 rue Saint-Maur, Paris Xe), regia di Ruth Zybleman – Francia 2018 – Documentario, 100′

2 Replies to “Appuntamento al Cinema: “La Favorita”, “Creed II” e “Compromessi Sposi””

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.