Cinema, le novità: arriva “Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 2”

La lunga attesa di tutti i fan è ormai finita: arriva l’ultimo capitolo della saga tratta dai romanzi di Suzanne Collins, ovvero “Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 2”, con la conclusione della lotta dei ribelli guidati da Katniss Everdeen – interpretata sempre da Jennifer Lawrence – contro Capitol City e il Presidente Snow. In sala anche “Loro chi?”, commedia che ha come protagonisti Marco Giallini e Edoardo Leo, quindi “Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto” di Bill Condon, “Dobbiamo parlare” di Sergio Rubini, “Miss Julie” di Liv Ullmann e “A testa alta” di Emmanuelle Bercot.

Dal 19 Novembre 2015

Locandina italiana Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte IIHunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 2 (Hunger Games: Mockingjay – Part 2), regia di Francis Lawrence – USA 2015 – Drammatico, Azione, Avventura
interpreti principali: Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hensworth, Julianne Moore, Woody Harrelson, Sam Claflin, Donald Sutherland, Elizabeth Banks, Wes Chatham, Elden Henson, Robert Knepper, Gwendoline Christie, Michelle Forbes, Eugenie Bondurant, Natalie Dormer, Jena Malone, Willow Shields, Philip Seymour Hoffman, Mahershala Ali, Stanley Tucci, Stef Dawson, Evan Ross, Jeffrey Wright, Paula Malcomson, Philip Troy Linger
Soggetto: tratto dai romanzi di Suzanne Collins
Sceneggiatura: Peter Craig, Danny Strong con Suzanne Collins (adattamento)
Montaggio: Alan Edward Bell, Mark Yoshikawa
Fotografia: Jo Willems
Scenografia: Philip Messina
Costumi: Kurt and Bart
Musica: James Newton Howard
Prodotto da Color Force, Lionsgate per Universal Pictures International Italia
Durata: 136′
Note: a colori, in 2D e 3D

Sinossi: “Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 2” accompagna la saga verso il suo potente capitolo finale, in cui Katniss Everdeen capisce che la posta in gioco non riguarda soltanto la sua sopravvivenza, ma il futuro di tutti.
Con l’intera Panem ora in guerra totale, Katniss affronta finalmente il Presidente Snow per lo scontro finale. Accompagnata dai suoi più cari amici – inclusi Gale, Finnick e in particolare Peeta – Katniss va in missione con una squadra del Distretto 13, dove rischierà la vita per liberare i cittadini di Panem e attentare alla vita di Snow, sempre più ossessionato dal pensiero di distruggerla. Le trappole mortali, i nemici e le scelte morali che aspettano Katniss la metteranno alla prova più di qualsiasi arena in cui abbia combattuto in questi anni negli Hunger Games.

___________

Locandina italiana Loro chi?Loro chi?, regia di Francesco Micciché, Fabio Bonifacci – Italia 2015 – Commedia
interpreti principali: Marco Giallini, Edoardo Leo, Catrinel Marlon, Lisa Bor, Ivano Marescotti, Vincenzo Paci, Antonio Catania, Maurizio Casagrande, Susy Laude, Patrizia Loreti
Soggetto e Sceneggiatura: Fabio Bonifacci
Montaggio: Patrizio Marone
Fotografia: Arnaldo Catinari
Musica: Gianluca Misiti
Prodotto da Picomedia e Warner Bros. Entertainment Italia per Warner Bros. Pictures Italia
Durata: 96′

Sinossi: David ha 36 anni e un’unica ambizione: guadagnare la stima del presidente dell’azienda in cui lavora, per poter ottenere un aumento di stipendio e la promozione da dirigente. Finalmente la sua occasione sembra arrivata: dovrà presentare un brevetto rivoluzionario che gli garantirà la gloria e l’apprezzamento inseguiti da sempre. Ma in una sola notte l’incontro con Marcello, un abile truffatore aiutato da due avvenenti socie, cambierà il corso della sua vita. David perde tutto: fidanzata, casa e lavoro e per recuperare dovrà imparare l’arte della truffa proprio da colui che l’ha messo nei guai. Una storia che ha i colori e sapori della commedia, i ritmi del giallo e la fantasia di inganni multipli. E dove niente, probabilmente, è come sembra.

____________

Locandina italiana Mr. Holmes - Il mistero del caso irrisoltoMr. Holmes – Il Mistero del caso irrisolto (Mr. Holmes), regia di Bill Condon – Gran Bretagna 2015 – Drammatico, Giallo
interpreti principali: Ian McKellen, Milo Parker, Laura Linney, Hattie Morahan, Patrick Kennedy, Hiroyuki Sanada, Roger Allam, Colin Starkey, Philip Davis, Nicholas Rowe, Frances de la Tour, Madeleine Worrall, Sarah Crowden, Takako Akashi
Soggetto: dal racconto “A Slight Trick of the Mind” di Mitch Cullin, liberamente ispirato ai personaggi di Sir Arthur Conan Doyle
Sceneggiatura: Jeffrey Hatcher
Montaggio: Virginia Katz
Fotografia: Tobias A. Schliessler
Scenografia: Martin Childs
Musica: Carter Burwell
Prodotto da See-Saw Films, AI-Film, Archer Gray per Videa
Durata: 104′

Sinossi: E’ il 1947. Il detective più famoso al mondo, Sherlock Holmes, è ormai in pensione e conduce una vita tranquilla in una fattoria della campagna inglese. Si occupa di piante e api ma sente che la sua vera identità si sta ormai sgretolando. Con l’aiuto di Roger, il figlio quattordicenne della sua domestica, Holmes riaprirà l’unico caso irrisolto nella sua vita e sarà costretto a rispondere alle domande che non si era mai posto. Un racconto intenso, misterioso e avvincente con una bella interpretazione di Sir Ian McKellen.

___________

Locandina italiana Dobbiamo parlareDobbiamo parlare, regia di Sergio Rubini – Italia 2015 – Commedia
interpreti principali: Sergio Rubini, Isabella Ragonese, Fabrizio Bentivoglio, Maria Pia Calzone
Soggetto e Sceneggiatura: Sergio Rubini, Diego De Silva, Carla Cavalluzzi
Montaggio: Giogiò Franchini
Fotografia: Vincenzo Carpineta
Scenografia: Luca Gobbi
Prodotto da Palomar, Nuovo Teatro per Cinema
Durata: 98′

Sinossi: «Dobbiamo parlare», è questo l’incipit più temuto nei discorsi di ogni coppia….
Vanni, cinquant’anni, è uno scrittore affermato. Linda, trenta, collabora nell’ombra ai suoi romanzi. Hanno un attico in affitto, nel centro di Roma. Forti del loro amore, al matrimonio hanno preferito la convivenza.
Invece, i loro migliori amici Costanza e Alfredo detto il Prof (un famoso chirurgo) sono sposati, benestanti, e gestiscono il loro matrimonio come una SpA.
Una sera, il Prof e Costanza irrompono in casa di Vanni e Linda. Costanza ha anche scoperto che Alfredo ha un’amante. Parte così una lunga fila di recriminazioni che durerà per tutta la notte, e farà emergere rancori inattesi in entrambe le coppie. Quale delle due, l’indomani mattina, in quell’attico divenuto un campo di battaglia, resterà in piedi?

____________

Locandina italiana Miss JulieMiss Julie (Julie), regia di Liv Ullmann – Gran Bretagna, Norvegia, Canada, Francia, Irlanda 2014 – Drammatico
interpreti principali: Jessica Chastain, Colin Farrell, Samantha Morton, Nora McMenamy
Soggetto: dall’opera di August Strindberg
Sceneggiatura: Liv Ullmann
Fotografia: Mikhail Krichman
Montaggio: Michal Leszczylowski
Scenografia: Caroline Amies
Prodotto da Maipo Film, Apocalypse Films Company, The, Senorita Films per Lab 80 Film
Durata: 120′

Sinossi: In una residenza di campagna in Irlanda, intorno al 1880, nel corso di una notte di mezza estate e in un clima di baldoria selvaggia e vincoli sociali allentati, la giovane Julie e John, il cameriere di suo padre, ballano e bevono, si corteggiano e manipolano. Lei, altéra e superiore in cerca di avvilimento; lui, garbato ma grezzo, uniti nel disgusto e nell’attrazione reciproci. Di volta in volta seducente e prevaricante, selvaggia e tenera, la loro intimità li conduce a piani disperati e pure alla visione di una vita insieme… Nell’incertezza se il mattino porterà speranza o disperazione, Julie e John trovano la fuga in un atto finale sublime e terribile, come in una tragedia greca.
Miss Julie descrive una battaglia feroce per il potere e il dominio, condotta attraverso un gioco crudele e compulsivo di seduzione e repulsione.

___________

Locandina italiana A testa altaA testa alta (La tête haute), regia di Emmanuelle Bercot – Francia 2015 – Drammatico
interpreti principali: Catherine Deneuve, Rod Paradot, Benoît Magimel, Sara Forestier, Diane Rouxel, Elizabeth Mazev, Anne Suarez, Christophe Meynet, Martin Loizillon, Lucie Parchemal, Catherine Salée, Enzo Trouillet, Ludovic Berthillot, Michel Masiero, Marie Piemontese, Luc-Antoine Diquéro
Soggetto e Sceneggiatura: Marcia Romano, Emmanuelle Bercot
Montaggio: Julien Leloup
Fotografia: Guillaume Schiffman
Scenografia: Eric Barboza
Prodotto da Wild Bunch, France 2 Cinéma per Officine UBU
Durata: 120′

Sinossi: Abbandonato dalla madre quando aveva 6 anni, Malony entra ed esce dal tribunale dei minori. Attorno a questo giovane allo sbando si forma una famiglia adottiva: Florence, un giudice minorile vicino alla pensione, e Yann, un assistente sociale a sua volta reduce da un’infanzia molto difficile.
Insieme seguono il percorso del ragazzo e tentano testardamente di salvarlo. Ma quando Malony viene mandato in una struttura correttiva, là incontra Tess, una ragazza molto speciale che gli dimostrerà che ci sono dei motivi per sperare nel futuro.

_____________

Locandina Né Giulietta né RomeoNé Giulietta né Romeo, regia di Veronica Pivetti – Italia 2015 – Commedia
interpreti principali: Andrea Amato, Corrado Invernizzi, Veronica Pivetti, Sara Sartini, Pia Engleberth, Riccardo Alemanni, Carlina Torta, Carolina Pavone, Lucia Gravante, Filippo Dini, Francesco De Miranda
Soggetto e Sceneggiatura: Giovanna Gra, Veronica Pivetti
Montaggio: Federico Conforti
Fotografia: Antonello Emidi
Scenografia: Giada Calabria
Prodotto da Pigra Srl per MicroCinema
Durata: 104′

Sinossi: Rocco ha sedici anni, genitori separati, un ottimo rapporto con la mamma e la stravagante nonna, ma pessimo col padre, egocentrico e distante. Sempre vicini a lui, i suoi migliori amici: Maria, una simpatica ragazzina molto vivace, e Mauri, un po’ goffo e ingenuo. Tutto cambia quando, a scuola, Rocco si innamora di un altro ragazzo e decide di rivelare la propria omosessualità ai genitori. Deluso dalla loro reazione, scappa di casa per andare a vedere il concerto del suo cantante preferito, che è una giovane icona gay. Così, madre e nonna lo inseguono in un viaggio esilarante, che porterà tutti a Milano e a conoscersi meglio…

___________

Locandina In fondo al boscoIn fondo al bosco, regia di Stefano Lodovichi – Italia 2015 – Thriller
interpreti principali: Filippo Nigro, Camilla Filippi, Teo Achille Caprio, Giovanni Vettorazzo, Stefano Detassis, Maria Vittoria Barrella, Roberto Gudese, Alessandro Corabi
Soggetto e Sceneggiatura: Isabella Aguilar, Stefano Lodovichi, Davide Orsini
Montaggio: Roberto Di Tanna
Fotografia: Benjamin Maier
Scenografia: Daniele Fabretti
Prodotto da  One More Pictures, Sky Italia, Trentino Film Commission per Notorious Pictures
Durata: 90′
Note: vietato ai minori di 14 anni

Sinossi: Inverno 2010. Dolomiti. Tommaso Conci, un bambino di 4 anni, scompare durante una festa in cui persone mascherate da diavoli, i Krampus, terrorizzano il paese con fruste e catene. Cinque anni dopo viene ritrovato un bambino senza nome e documenti. Il DNA coincide: è Tommi. Manuel, il padre, può finalmente riabbracciare il suo piccolo. La madre Linda, invece, non riesce ad adattarsi a quella nuova situazione. Un sospetto scava dentro di lei: e se quel bambino non fosse davvero suo figlio?

__________

In sala troveremo anche (si ringrazia MyMovies.it per le schede ai link):

Iqbal – Bambini senza paura (Iqbal, a tale of a fearless child), regia di Michel Fuzeiller, Babak Payami – Italia, Francia 2015 – Animazione, 90′

Storie di cavalli e di uomini (Hross í oss), regia di Benedikt Erlingsson – Islanda, Germania, Norvegia 2013 – Drammatico, 81′

Giuseppe Causarano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...