Cinema, Novità in sala

Cinema: “Interstellar” e tutte le altre novità

INTERSTELLAR
In attesa della recensione e di altri post dedicati, dopo l’introduzione e l’intervista a Matthew McConaughey andiamo a presentare nuovamente – stavolta in breve – “Interstellar”, il nuovo film di Christopher Nolan. Che non è ovviamente l’unico film in sala in questi giorni. Troviamo infatti “Andiamo a quel paese“, la nuova commedia di Ficarra & Picone, ma anche “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi, “Tre Cuori” di Benoît Jacquot e “Sils Maria” di Olivier Assayas.

La Copertina della settimana

Locandina italiana Interstellar“Interstellar”, regia di Christopher Nolan – USA, UK 2014 – Fantascienza, Drammatico
con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, Mackenzie Foy, Casey Affleck, John Lithgow, Wes Bentley, Ellen Burstyn, David Oyelowo
Soggetto e Sceneggiatura: Christopher Nolan, Jonathan Nolan, con le basi scientifiche di Kip Thorne
Fotografia: Hoyte Van Hoytema
Montaggio: Lee Smith
Scenografia: Nathan Crowley
Musica: Hans Zimmer
Costumi: Mary Zophres
Prodotto da Warner Bros. Pictures, Paramount, Syncopy, Legendary per Warner Bros. Italia, in pellicola e digitale, colore, 169′

Sinossi: in un futuro imprecisato, nel quale un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l’agricoltura, un gruppo di scienziati, sfruttando un wormhole – condotto spazio-temporale – per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, si trova obbligato a esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l’unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare luoghi adatti a coltivarlo per il bene dell’umanità. L’ingegnere e pilota Cooper ha la capacità e l’esperienza per tentare l’impresa. Ma partire per l’infinito e sconosciuto Universo e cercare di dare così una speranza alla Terra e alla sua popolazione significa anche abbandonare, forse per sempre, la propria casa e la propria famiglia.

Il nuovo film di Christopher Nolan: ambizioso, imponente, emozionante. Un cast di prim’ordine, un gruppo tecnico eccezionale, la colonna sonora fondamentale di Hans Zimmer e tutto il talento del regista britannico che si spinge oltre e apre un nuovo percorso nella sua carriera. Per le recensioni, le riflessioni, le considerazioni c’è sempre tempo. Per adesso, buon Interstellar a tutti!

___________

Le altre proposte del weekend

Locandina Andiamo a quel paese“Andiamo a quel paese”, regia di Ficarra & Picone – Italia 2014 – Commedia
con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Tiziana Lodato, Lily Tirinnanzi, Fatima Trotta, Ludovico Caldarera, Mariano Rigillo, Francesco Paolantoni, Nino Frassica
Soggetto e Sceneggiatura: Ficarra & Picone
Prodotto da Colorado Film, Tramp Limted per Medusa Film, colore, 90′

Sinossi: Valentino e Salvo, disoccupati in attesa di lavoro, vanno via da Palermo e tornano in paese, dove Valentino ritrova la donna che ha sempre sognato. A Monteforte le cose però non vanno subito bene: la gente sparla e si chiede come mai i due siano tornati, e l’occasione per impicciarsi è sempre dietro l’angolo. Salvo cerca una soluzione e cosa c’è di meglio che ingraziarsi gli anziani del luogo per ottenere la loro pensione! Ma i piani non vanno come Salvo aveva previsto e costringe così Valentino a sposare la zia Lucia…

Quando si parla di Ficarra & Picone c’è sempre una certezza: nei loro film si ride, davvero. Una comicità spontanea e diretta che si distingue in mezzo alle tante (troppe?) commedie attuali del Cinema italiano, la maggior parte delle quali di dubbia qualità.

___________

Locandina torneranno i prati“Torneranno i prati”, regia di Ermanno Olmi – Italia 2014 – Drammatico
con Claudio Santamaria, Alessandro Sperduti, Francesco Formichetti, Andrea Di Maria, Camillo Grassi, Niccolò Senni, Domenico Benetti, Andrea Benetti, Carlo Stefani, Niccolò Tredese, Franz Stefani, Andrea Frigo, Igor Pistollato
Soggetto e Sceneggiatura: Ermanno Olmi
Montaggio: Paolo Cottignola
Fotografia: Fabio Olmi
Prodotto da Cinema Undici e Ipotesi Cinema con Rai Cinema per 01 Distibution, colore, 80′

Sinossi: Prima Guerra Mondiale. Nel 1917, nel fronte Nord-Est, dopo gli ultimi sanguinosi scontri sugli Altipiani tutto diventa ancor più drammatico. E il racconto di una sola nottata pare davvero infinito: a volte sono lunghe attese dove la paura ti fa contare, attimo dopo attimo, fino al momento che toccherà anche a te. Persino nella pace della montagna è possibile restare uccisi.

Il nuovo lavoro di Ermanno Olmi, autore di estrema sensibilità artistica, si orienta all’interno della Grande guerra. Tutto ciò che si narra in questo film è realmente accaduto e il passato, ancora una volta, serve per apprendere e non cadere più nella tragedia della guerra.

____________

Locandina italiana Tre cuori“Tre Cuori” (3 Coeurs), regia di BenoÎt Jacquot – Francia 2014 – Drammatico
con Benoît Poelvoorde, Charlotte Gainsbourg, Chiara Mastroianni, Catherine Deneuve, André Marcon, Patrick Mille, Cédric Vieira, Thomas Doret, Francis Leplay, Jean-Louis Croquet, Xavier Briere, Nicolas Simon, Caroline Piette, Tien Shue
Soggetto e Sceneggiatura: Benoît Jacquot, Julien Boivent
Montaggio: Julia Gregory
Fotografia: Julien Hirsch
Prodotto da Pandora Filmproduktion, Rectangle Productions per BIM, colore, 102′

Sinossi: una sera, in una città di provincia, Marc incontra Sylvie poco dopo aver perso il treno per ritornare a Parigi. Insieme, girano per le strade fino all’alba, parlando di tutto tranne che di sé stessi ma con grande piacere. Quando il mattino seguente prende il primo treno, Marc dà appuntamento a Sylvie nella capitale qualche giorno dopo: per una sfortunata circostanza, lui non arriverà a incontrarla. Quando si mette a cercarla, troverà un’altra donna, Sophie, senza sapere che è la sorella di Sylvie…

___________


Locandina italiana Sils Maria“Sils Maria” (Clouds of Sils Maria), regia di Olivier Assayas – Francia 2014 – Drammatico

con Juliette Binoche, Kristen Stewart, Chloë Grace Moretz, Lars Eidinger, Johnny Flynn, Angela Winkler, Hanns Zischler, Aljoscha Stadelmann, Alister Mazzotti, Brady Corbet, Claire Tran, Frank M. Ahearn, Gilles Tschudi, Jakob Köhn
Soggetto e Sceneggiatura: Olivier Assayas
Fotografia: Yorick Le Saux
Montaggio: Marion Monnier
Prodotto da CG Cinéma, CAB Productions, Pallas Film, Arte France Cinéma per Good Films, colore, 125′

Sinossi: Maria Enders, attrice dalla fama internazionale, viene invitata a partecipare al revival del dramma che l’ha resa famosa vent’anni prima. Allora Maria aveva interpretato il personaggio di Sigrid, una giovane e affascinante ragazza che finisce per spingere la vecchia Helena al suicidio: proprio il ruolo di Helena è quello che le viene chiesto di interpretare, stavolta. Maria, che trascorre la maggior parte del suo tempo con l’assistente personale nonché unica amica Valentine, è pure costretta a confrontarsi con Jo-Ann, una giovane attrice di Hollywood in cerca di pubblicità e che è stata scelta per la parte di Sigrid…

____________

In sala troveremo anche (si ringrazia MyMovies.it per le schede ai link):

“Get On Up”, regia di Tate Taylor – USA 2014 – Biografico, 139′

“Doraemon 3D”, regia di Takashi Yamazachi, Ryûichi Yagi – Giappone 2014 – Animazione, 96′

“Non escludo il ritorno”, regia di Stefano Calvagna – Italia 2014 – Biografico, 90′

Giuseppe Causarano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...