“Incompresa” e le principali novità al Cinema


Andiamo a presentare le novità che troviamo in questi giorni nelle sale italiane 🙂

La Copertina della settimana

 

Locandina Incompresa“Incompresa”, regia di Asia Argento – Italia, Francia 2014 – Drammatico
con Giulia Salerno, Charlotte Gainsbourg, Gabriel Garko, Carolina Poccioni, Alice Pea, Anna Lou Castoldi, Max Gazzè, Gianmarco Tognazzi, Andrea Pittorino
Soggetto e Sceneggiatura: Barbara Alberti, Asia Argento
Montaggio: Filippo Barbieri
Fotografia: Nicola Pecorini
Prodotto da Wildside in collaborazione con Rai Cinema per Good Films, colore, 105′

Anni ’80. Aria ha nove anni e vive con i genitori e le due sorellastre, Lucrezia e Donatina. Il padre è un attore, la madre una pianista, ma sono pieni di lavoro e in attrito tra di loro. Aria non riesce a trovare la sua dimensione nella famiglia, anche perché si sente incompresa e ogni sua piccola iniziativa non viene apprezzata. La definitiva separazione dei suoi le complica ancora di più la vita e neppure le prime esperienze, d’amore o amicizia, le andranno bene. Fino a quando…
Presentato al Festival di Cannes 2014 nella sezione Un Certain Regard, il film di Asia Argento cerca un punto di equilibrio tra il racconto giovanile e la realtà, odierna, delle difficoltà familiari dovute alle incomprensioni di coppia e che hanno pesanti conseguenze sui figli, soprattutto se ancora piccoli.

___________

Le altre proposte del weekend

“Three Days to kill” (USA 2014, durata 117′) è un film d’azione diretto da McG e scritto da Luc Besson e Adi Hasak, con Kevin Costner, Amber Heard, Hailee Steinfeld, Connie Nielsen, Tómas Lemarquis tra gli interpreti principali. Trama: Ethan Renner è un agente CIA molto esperto ma affetto da una malattia terminale. Dentro di lui scatta, forse tardivamente, la voglia di riconciliarsi con la famiglia e soprattutto con la figlia Zooey; nel frattempo, una agente dei servizi segreti, Vivi Delay, ha da proporgli un’ultima missione, alla fine della quale potrebbe anche esservi la possibilità di guarire. Ethan torna dunque in azione…

___________

“Tutta colpa del vulcano” (Francia 2013, durata 92′; titolo originale Eyjafjallajökull) è una commedia diretta da Alexandre Coffre, scritta dal regista con Laurent Zeitoun e Yoann Gromb, e con Valérie Bonneton, Dany Boon, Denis Menochet, Albert Delpy, Bérangère McNeese tra gli interpreti. Trama: Alain e Valérie sono  separati e mal si sopportano. Nel frattempo, loro figlia Cécile sta per sposarsi in Grecia. Prendono, inconsapevolmente, lo stesso volo ma l’eruzione improvvisa del vulcano islandese Eyjfjallajökull manda in confusione le linee aeree di tutta Europa e dovranno, insieme a quel punto, un modo alternativo per giungere a Corfù al più presto. Ma si ostacoleranno senza esclusione di colpi: ce la faranno?

___________

“We are the best” (Svezia, Danimarca 2013, durata 102′; titolo originale Vi Är Bäst!) è un film diretto da Lukas Moodysson, tratto dalla graphic novel della moglie Coco. Trama: Una storia giovanile che ha per protagoniste Bobo e Klara, due amiche tredicenni che adorano la musica punk e hanno un modo di comportarsi del tutto differente a quello che gli adulti vorrebbero per loro: quando avranno la possibilità di suonare come desideravano formano un duo, al quale presto si aggiunge Hedving, un’altra ragazza attratta dall’anticonformismo e dalla voglia di crescere in altra maniera dal resto della società.

“Un amore senza fine” (USA 2014, durata 104′; titolo originale Endless Love) è un film drammatico diretto da Shana Feste, basato sul romanzo di Scott Spencer, con  Alex Pettyfer, Gabriella Wilde, Bruce Greenwood, Joely Richardson, Robert Patrick tra gli interpreti principali. Trama: David ha sempre sperato di poter conquistare Jade durante gli anni della scuola ma qualcosa l’ha frenato, soprattutto il carattere della ragazza. In realtà, Jade ha avuto problemi in famiglia, con la pedita del fratello, oltre ad attraversare, come tutti gli adolescenti, un periodo di crescita molto complesso. E suo padre, che ora riversa su lei l’amore che provava anche per il figlio perduto, la protegge senza alcun indugio. Ma quando Jade incontrerà finalmente la passione per David, non sarà molto facile superare le resistenze del padre e della società benestante nella quale vivono.

In sala troveremo anche (grazie a MyMovies.it per le schede, cliccate sui link):

“Walesa – L’uomo della speranza” (Walesa. Czlowiek z nadziei), regia di Andrzej Wajda – Polonia 2013 – Drammatico, 127′
“Assolo”, regia di Massimo Piccolo – Italia 2013 – Drammatico, 77′
“Controra – House of shadows”, regia di Rossella De Venuto – Italia 2014 – Drammatico, 85′
“365 Paolo Fresu, il tempo di un viaggio”, regia di  Roberto Minini-Meròt con Paolo Fresu – Italia 2014 – Documentario, 101′
“Quando si muore…si muore!”, regia di Carlo Fenizi – Italia 2014 – Commedia, 90′

Giuseppe Causarano

3 thoughts on ““Incompresa” e le principali novità al Cinema

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...