Cinema, Novità in sala

Cinema: “X-Men – Giorni di un futuro passato” tra le principali novità


Arriva la presentazione delle principali novità che troveremo al Cinema nel weekend, a partire da “X-Men – Giorni di un Futuro Passato”, diretto da Bryan Singer, “Maps To The Stars” di David Cronenberg e “Le Meraviglie” di Alice Rohrwacher, premiato con il Grand Prix al Festival di Cannes 2014. 🙂

La Copertina della settimana

Locandina italiana X-Men - Giorni di un futuro passato
“X-Men – Giorni di un Futuro Passato” (X-Men: Days of Future Past), regia di Bryan Singer – USA 2014 – Azione, Fantastico
con Hugh Jackman (Logan/Wolverine), James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Erik Lehnsherr), Halle Berry (Storm), Jennifer Lawrence (Raven/Mistique), Ellen Page (Kitty Pryde), Nicholas Hoult (Hank/Beast), Anna Paquin (Rogue), Shawn Ashmore (Bobby/Iceman), Peter Dinklage (Bolivar Trask), Evan Peters (Peter/Quicksilver), Omar Sy (Bishop), Daniel Cudmore (Colossus), Fan Bingbing (Blink), Adan Canto (SunSpot), BooBoo Stewart (Warpath), Ian McKellen (Magneto/Erik Lehrsherr), Patrick Stewart (Professor X/Charles Xavier), Josh Helman (Bill Stryker), Evan Jonigkeit (Toad), Lucas Till (Havok).
Soggetto: Jane Goldman, Matthew Vaughn, Simon Kinberg
Sceneggiatura: Simon Kinberg
Montaggio: John Ottman
Fotografia: Newton Thomas Sigel
Scenografia: John Myhre
Musica: John Ottman
Prodotto da Bad Hat Harry Productions, Donners’ Company, Twentieth Century Fox Film Corporation per 20th Century Fox, colore 2D e 3D, 130′

Arriva il momento nel quale gli X-Men dovranno lottare per la propria esistenza. Per combattere contro il nemico, le Sentinelle, il Professor Xavier e Magneto dovranno unire le forze e tentare un’estrema carta, come inviare la coscienza di Wolverine nel “suo” passato, dove vivevano essi stessi da giovani, perché così Mystique non venga catturata e impedisca la creazione scientifica delle stesse Sentinelle.
Dato che questa è una presentazione, gentili lettori, appare poco saggio spiegare la trama nei dettagli. Peraltro, solo chi è davvero esperto di Marvel e soprattutto di personaggi X-Men può riuscire a trovare un punto di raccordo universale nella storia sviluppata dalla serie precedente e che sorge adesso nel nuovo reboot. Che è affidato alla regia attenta di Bryan Singer e può vantare un cast eccezionale, da Hugh Jackman a Michael Fassbender, da Jennifer Lawrence a James McAvoy e moltissimi altri, tutti davvero strepitosi. Ritmo, scene d’azione e effetti speciali – che, se usati al meglio, possono dare un grande spettacolo – per “X-Men – Giorni di un Futuro Passato”. Ed è solo il nuovo inizio.

___________

Le altre proposte del weekend

Locandina italiana Maps to the Stars
“Maps To The Stars”, regia di David Cronenberg – USA, Canada 2014 – Drammatico

con Julianne Moore, Mia Wasikowska, John Cusack, Robert Pattinson, Olivia Williams, Sarah Gadon, Evan Bird, Carrie Fisher, Jayne Heitmeyer, Niamh Wilson, Amanda Brugel, Emilia McCarthy, Kiara Glasco, Joe Pingue, Ari Cohen, Justin Kelly
Soggetto e Sceneggiatura: Bruce Wagner
Fotografia: Peter Suschitzky
Montaggio: Ronald Sanders
Scenografia: Carol Spier
Musica: Howard Shore
Prodotto da Prospero Pictures, Sentient Entertainment, SBS Productions, Integral Film per Adler Entertainment, colore, 112′

Benjamin è una giovane star di una serie di film comici, uno degli emergenti bambini prodigio del Cinema. Ma ha già tutti i difetti delle stelle alle quali il successo dà letteralmente alla testa: del resto la famiglia non che lo aiuti molto, dato che ha un padre psicologo tutt’altro che tranquillo e una madre attrice di poco successo, figlia però di una grande interprete la quale presto potrebbe interpretare in una biografia. Arriva però quasi imprevedibilmente nelle loro esistenze una ragazza, con il volto rovinato da un incendio, decisa a lavorare come assistente della celebre Carrie Fisher, e innamorata di un autista anch’egli con il sogno di attore…
In concorso al Festival di Cannes 2014, che ha premiato Julianne Moore quale Miglior Attrice,  il nuovo film di Cronenberg si affaccia su tematiche psicologiche e sociali molto particolari, presentando personaggi molto strampalati e che hanno esistenze ancora più bizzarre, nel complicato mondo di Hollywood e del suo (spesso, ma non sempre) delirante stile di vita. Va detto che a Cannes la critica si è molto divisa: al pubblico la parola decisiva.

___________

Locandina Le meraviglie
“Le meraviglie”, regia di Alice Rohrwacher – Italia 2014 – Drammatico

con Maria Alexandra Lungu, Sam Louwyck, Alba Rohrwacher, Sabine Timoteo, Agnese Graziani, Monica Bellucci, Margarete Tiesel, André Hennicke
Soggetto e Sceneggiatura: Alice Rohrwacher
Montaggio: Marco Spoletini
Fotografia: Hélène Louvart
Scenografia: Emita Frigato
Prodotto da Tempesta, Rai Cinema, Cineteca del Comune di Bologna per BIM, colore, 111′

Gelsomina è un’adolescente molto inquieta che vorrebbe poter andare via, provare nuove sensazioni, rispetto alla vita che conduce nella campagna umbra con i genitori e le sorelle. Il padre però, contadino e coltivatore di api, la vede ancora solo come una bambina e la tiene stretta a sé. Ma quando nella vita quotidiana irrompe una troupe televisiva e arriva anche Martin, un ragazzo con dei precedenti penali che viene confinato a un veloce reinserimento all’interno della società, tutto potrebbe non essere più come prima… e le meraviglie di ciò che sarà possono cambiare Gelsomina.
Presentato al Festival di Cannes 2014, vincendo il prestigioso “Grand Prix” della Giuria, il nuovo film di Alice Rohrwacher si pone delle domande su vari aspetti: il rapporto tra padre e figlia, la voglia di guardare al futuro, le illusioni dell’adolescenza, l’importanza delle origini e l’amicizia.

___________

Il Cinema di “Ieri, Oggi e Domani”…in breve!

“Cam-Girl” è un film italiano diretto da Mirca Viola con Antonia Liskova, Alessia Piovan, Sveva Alviti, Ilaria Capponi e Marco Cocci tra gli interpreti principali. La copywriter Alice, dopo aver capito che il sogno di lavorare in un’agenzia pubblicitaria è purtroppo impossibile, decide di trovare una soluzione per la precarietà del lavoro e insieme alle amiche Rossella, Martina e Gilda dà l’avvio a una piccola attività di cam-girls. Dopo le prime difficoltà, il progetto sembra andare per il meglio anche se le richieste e le esigenze dei clienti sono in crescita, e mantenere tutto quanto richiede tempo e denaro…

In sala troviamo, seppure con pochissime copie in tutta Italia, anche (si ringrazia MyMovies.it per le schede):

“Il giardino delle parole”, diretto da Makoto Shinkai – Giappone 2013 – Animazione

“Poliziotto in prova” (Ride Along), diretto da Tim Story – USA 2014 – Azione

 

Giuseppe Causarano

 

1 thought on “Cinema: “X-Men – Giorni di un futuro passato” tra le principali novità”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...